.
Annunci online

Berlusconi-Prodi
Biologia, psicologia, sociologia e filosofia di un voto... o perchè votare Berlusconi o Prodi


Diario


5 giugno 2005

Antiamericanismo della vecchia Italia

 Il antiamericanismo attuale  mi sembra la cosa più irragionevole soprattutto in Italia. A giudicare di certi datti mi sembra che Italia è uno dei paesi più antiamericani del mondo. Nel Vietnam sembra che sono 25% dei giovani pro-americani, (fonte TV). In Italia sono 80% secondo certe fonte, (Panorama) ma se vediamo certa informazione, (1), troviamo il 99% di antiamericanismo fanatico, molto simile all’informazione di Saddam, dove l’opinione favorevole a Israel o USA era sufficiente per torture fino alla morte. Questo antiamericanismo diventa più irrazionale se vediamo la miseria di Albania, prima unita a Italia, con destini differenti grazie proprio agli americani. Qualcuno ha dubbi che senza Usa Italia aveva lo stesso destino di Albania, ex-Jugoslavia, Ungheria, ex-Checoslovakia, Polonia?

            Questo antiamericanismo se è sviluppato in altri comportamenti del giornalismo, dell’opinione pubblica, della giustizia e della politica ancora più irrazionale:

 

 

Baraldini, Che Guevara, torture, coca-cola,  …

 

A proposito del senato accademico del università Roma Tre, (40.000 inscritti), che il 15 febbraio unanimemente appoggiarono la mozione di ostracismo e antiamericanismo di escludere la coca-cola degli automatici, credo che sono stato il primo a alzare la voce critica: mentre nel Iran se beve coca-cola come forma di contestazione del proibizionismo antiamericano, in una università di Roma se comportano come yatolan antiamericani o come se fosse un asilo che trattano studenti universitari come bambini a chi devono educare e dire quello che devono bere: meglio bevute di appoggio a terroristi islamici che americani.

Un giorno dopo che il mio post :Giovanni di Roma: stupidi e ignoranti o con il lavaggio al cervello antiamericano? (1) è stato censurato compare in prima pagina del “Corriere della Sera”, 2005-03-12:  “Semplicismo ideologico” – Grilli di Cortona; “Una bevanda con origine etiche” – Carlo Felice Casula. E io aggiungo: finalmente non sono tutti con il lavaggio al cerebro antiamericano.

 

(1)
Il mio post :
Giovanni di Roma: stupidi e ignoranti o con il lavaggio al cervello antiamericano? è stato censurato da Indymedia.

 

Rivisto e corretto il 2005-03-31:

 

Giovanni di Roma: ignoranti o con il lavaggio al cervello dell’antiamericano della vecchia Italia?

Nel 1968 i giovani di Roma manifestavano per la libertà d’opinione con le bandiere di Stalin … Un amico di Polonia me ha mostrato la chiesa di Varsawa dove è stato esibito il teatro proibito da Stalin che ha originato il famoso movimento del 68. Me ha spiegato come la chiesa cattolica è stata perseguitata per appoggiare il movimento di studenti che voleranno più libertà d’opinione politica e religiosa. Il teatro dove se doveva rappresentare un teatro considerato tropo liberale da Stalin viene chiuso. Allora hanno fato la rappresentazione teatrale in una chiesa. Ma sono stati perseguite delle ordine di Stalin. Dopo queste informazione ho visto delle foto dei giovani manifestante del 68 di Roma e Parigi con le foto di Stalin come se fosse un eroi della libertà d’opinione. Stupidi o ignoranti che non sapevano che Stalin ha condannato 20 a 40 milione i lavori forzati e alla morte molti solo per opinione divergente della sua?

Nel 1991 i “pacifisti da Che Guevara” hanno fato la più gran manifestazione della storia italiana contro USA e forze hanno contribuito per mantener ne potere Saddam per più 12 anni …

Nel 2002 hanno superato il record del 1991 e forze hanno contribuito per la morte degli italiani e di molti iracheni ritardando la pacificazione e ricostruzione.

Nel 2005 boicottano la coca-cola in benefici delle Bibite politicamente corretto … forze per finanziare il terrorismo o contribuire al ritorno di un altro Saddam … E se un giorno l’Iraq se differenziare dell’Iran come Italia se differenzia dell’Albania grazie agli USA saranno sempre quelli che per ignoranza o stupidaggine gridarono come oggi in Italia in apogeo dei valorosi resistenti terroristi contro la democratizzazione del Iraq: “10…100...1000 Nassiriya”

Boicottare coca-cola o la stupidaggine anti-americana?

Calipari e anti-americanismo

Anti-americanismo italiano, emozione, intelligenza e etica di destra e sinistra, fatti e opinioni

Anti-americanismo italiano, emozione, intelligenza e etica di destra e sinistra, fatti e opinioni

Anno del treppiede contro Berlusconi che colpisce anche Prodi

 

G8 e Giustizia all’italiana

G8, GIORNALISMO, OPINIONE PUBBLICHE, VANDALI DEL EUROPA E CIVILTÀ AFRICANA

Indymedia, e Psicologia dal capitalismo, comunismo e anarchismo

Sono tornati i giudici come Carnevale? Tribunal di Roma e giustizia o stupidaggine?

Ladri, giornalismo e giustizia o stupidaggine?

 Giustizia, giornalismo, opinione pubblica, mafie, criminalità e bugie o stupidaggine?

 

Giustizia: intelligenza, stupidità, civiltà, inciviltà, assurdità o incredibile?

 

Giustizia, giornalismo e opinione pubblica

Offende il giudice e paga chi non ha culpa. Giustizia o stupidaggine?

Mentana, Fallaci, Vietnam, Canal5

Il nuovo TG5 è più di destra o di sinistra?
Michele Santoro, informazione e giustizia o stupidaggine?

Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?




permalink | inviato da il 5/6/2005 alle 4:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa


4 giugno 2005

Torture, sequestri, giustizia e opinione pubblica

In Italia sono stati rapiti circa mille persone negli ultimi anni. Immagino che quasi tutti hanno sofferto di più nelle mani dei rapitori che gli iracheni e afgani nelle prigione americane. Quanti hanno toccato la sensibilità italiana come le “torture” americane?

Molte volte me è sembrato che gran parte della vecchia Italia sono statti della parte dei criminali come oggi sono della parte dei terroristi. Incluso un sociologo sembra avere un organismo al raccontare la vittoria della criminalità, (PAUL GETTY E L` ORGASMO DEL SOCIOLOGO http://joaodedeus.clarence.com/archive/038863.html#038863 ).

Molti vedevano la distruzione del capitalismo come oggettivo prioritario. Dopo che il comunismo è crollato e Italia è stata invasa dei miserabili degli “paradisi” comunisti la maggioranza dell’opinione pubblica ha lasciato di venerare i terroristi delle brigate rossi e antiamericani. Ho partecipato ad un cambiamento radicale nella maggioranza dell’opinione pubblica italiana: dal venerare la terrorista SILVIA BARALDINI a ridere del "ministro della terrorista".

Se l'opinione pubblica italiana fosse sensibili alle torture delle vittime dei criminali in Italia come è stato sensibile alle torture degli americani, se la giustizia sequestrasse i beni dei mafiosi, dei suoi complici e di chi non collabora contro la criminalità forse avevamo la più gran rivoluzione morale, culturale ed economica d’Italia

Strano che in Italia hanno scritto titoli augurando 20 anni di galera per   Lynndie, “la carnefice”, “la soldatessa delle torture”, “il volto più brutto della guerra”, mentre per  SILVIA BARALDINI, complice con assassini de diversi innocenti, hanno scritto che non meritava un giorno di galera. La giustizia americana aveva condannato  SILVIA BARALDINI a 43 anni di galera. E per Lynndie? Non lo so. So solo che l’informazione italiana la ha condannato mille volte più del criminale di Napoli che poche ore dopo uscire della galera ha torturato fino alla morte una volontaria umanitaria, o quelli che hanno tagliato la testa della volontaria di Care Internazionale Hassan e al meno Rai3 ha diffuso più l’immagine di Lynndie che quelli che hanno sequestrato Clementina Cantoni. Qualche volte sembra che la cultura mafiosa non ma anche nelle persone per benne: Gino Strada, fondatore d’Emergency, colloca al primo posto delle sue preoccupazioni la salute dei detenuti, come se non bastasse costare 2,5 volte più della media dei più onesti cittadini che con suo lavoro le sostentano. Tutti anni muoiano al freddo molti senza tetto, forse vittime delle ingiustizie e della criminalità, che secondo me meritassero più attenzione. Sembra che i criminali hanno una maggiore seduzione della sensibilità che le sue vittime, soprattutto se non sono antiamericane e di sinistra.

Il sequestro della volontaria Clementina Cantoni non ha sensibilizzato l’opinione pubblica Italiana come le due Simone, Sgrena o SILVIA BARALDINI. Perché?    

Torture, terrorismo, civiltà "occidentale" e informazione in Italia

Giustizia, giornalismo e opinione pubblica

Pena di morte, mafia, TV e circo all’italiana

Sensibilità italiana: volontariato e cari ladri, terroristi e criminali

Papa, torture, Baraldini, Che Guevara, Calipari, Sgrena, USA-Italia, visti da uno straniero

Sensibilità italiana: volontariato e cari ladri, terroristi e criminali

Italia vista da un straniero

Iraq: Berlusconi, "ministro della terrorista" etica globale e della porta a canto (locale)

Bush, Berlusconi e informazione di sinistra

Fine del patriottismo e nuovi valori globali

Il "ministro della terrorista" e la critica della giustizia

Giustizia: intelligenza, stupidità, civiltà, inciviltà, assurdità o incredibile?

PINOCCHIO NEWS: "HONORIS CAUSA" AL "MINISTRO DELLA TERRORISTA"

L'ITALIA E I SUOI CARISSIMI CRIMINALI: SILVIA BARALDINI, LA SANTA TERRORISTA

GIORNALISMO ITALIANO E SUOI CARISSIMI TERRORISTI, DELINQUENTI E LADRI

TERRORISMO E “CIVILTÀ” OCIDENTALE

PENA DI MORTE E ALTRI MORTI FRA EROISMO E TERRORISMO. MORTE ED EROISMO (sondaggio)

FIDEL CASTRO, CHE GUEVARA, COMUNISMO, USA E CUBA VISTI DALL'ITALIA




permalink | inviato da il 4/6/2005 alle 7:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     maggio       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


berlusconi-prodi
Votare Berlusconi o Prodi?

Berlusconi
Prodi

CERCA