.
Annunci online

Berlusconi-Prodi
Biologia, psicologia, sociologia e filosofia di un voto... o perchè votare Berlusconi o Prodi


Diario


25 maggio 2005

Votare Berlusconi o Prodi?

Nel mio sondaggio “Votare Berlusconi o Prodi?” ho letto sotto il titolo: “CHI È PRODI” molte cose negative che ho sentito per la prima volta. Ho l’impressione di sentire molte volte tutto quello che è negativo contro Berlusconi e poco contro Prodi. Ho l’impressione che anche le Tv di Berlusconi lo metano più in ridicolo nelle satire che a Prodi. Sarà impressione mia?

Il medico di Berlusconi ha detto che ha vinto contro tutte le previsione e è stato aiutato per la presenza di Berlusconi in campagna elettorale. Il centro destra ha perso perchè Berlusconi era più occupato con governare che con campagne elettorale? Se “ A Catania si è vinto perché Silvio Berlusconi ha partecipato in prima persona alla competizione elettorale” il centro destra ha perso perchè Berlusconi era più occupato con governare che con campagne elettorale?

Se è cosi la perda elettorale non sarà una vittoria morale? La vittoria di sinistra non sarà una perdita morale: hanno distrutto Genova per distruggere Berlusconi, hanno distrutto l'economia italiana con scioperi per dire che il governo di Berlusconi è una catastrofe e hanno rovinato la possibilità di buone relazione nella ricostruzione dell'Iraq per rovinare le relazione con USA e con Bush, l’amico di Berlusconi?

“Per il futuro sarebbe bene che capisse che anziché partecipare a inutili riunioni coi politicanti di professione,dovrebbe invece passare ogni sabato e domenica in una città,a partire dal Sud!”

Questo può essere migliore per il voto. Ma sarà meglio per Italia? Non sarà meglio governare che fare  campagna per il voto?

Pires Portugal

>>>  Per saperne di più:

Berlusconi, politica e giustizia
Mediaset, Fiat, Festival Crociere, Volare, Alitalia, politica e giustizia o stupidaggine? Umberto Eco nel panfleto anti-Berlusconi 
Giorgio Bocca: primo giornalista del primo pamphlet anti-Berlusconi e anti-USA




permalink | inviato da il 25/5/2005 alle 21:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 maggio 2005

Omertà, cultura mafiosa, giudici di pace, e giustizia o stupidaggine?

I giudici di pace sono a favore dell’omertà tipica della cultura mafiosa? Cosi me sembra di una notizia del Tg5 de 2005-05-25: una multa per una machina male stazionata non viene pagata se il proprietario dice che non era il conducente e non vuole dire chi era. Decine di migliaia di multe stano occupando i giudici di pace per non essere pagate. Non hanno cose più importanti da fare? Giustizia o stupidaggine?

Pires Portugal

>>>  Per saperne di più:

 

 

G8, forze dell’ordine, senegalese, boss della mafia e giustizia o stupidaggine?

Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?

Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo

Avvocati: guerrieri dell’ingiustizia

Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?

Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo

    




permalink | inviato da il 25/5/2005 alle 21:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


19 maggio 2005

Referendum: intelligenza delle elite e cuore delle piazze

Che la legge deve essere cambiata ed evoluire con l’evoluzione della scienza mi sembra evidente. Però me sembra meno evidente se il referendum sea il migliore strumento. Per certe questioni scientifiche me sembra meglio l’opinione di dieci periti che dieci milione manipolate con ragione di cuore. La più grande stupidaggine di politica economica d’Italia è stata frutto del referendum sul nucleare dopo un disastro. Questo referendum me sembra lo stesso: “salvare 30.000 bambini che nascono con deformazione e se potevano salvare senza questa legge” me sembra una ragione con la quale tutte le piazze di destra e sinistra sono d’accordo. Manca sapere se questo è vero e se, anche essendo vero, con quello che se spende per salvare 30.000 bambini non se potevano salvare 30 milione. Ricordo 5 milione di bambini morti di fame all'ano che se potevano salvare con un euro al giorno. In realtà io sono d’opinione che con quello che se spende con questo referendum se potevano salvare cento volte più bambini se fosse orientato per educare alla beneficenza, adozione a distanza, (vedere www.sales.it ), ecc. . La mia è solo un’opinione, credo che l’opinione contano relativamente, l’opinione di un perito che ha studiato il problema può contare più di cento opinione come la mia.    




permalink | inviato da il 19/5/2005 alle 21:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


19 maggio 2005

Clementina Cantoni, pacifisti da Che Guevara, piazze di sinistra e donne afgane.

Indifferenza dell’opinione pubblica italiana, dei pacifisti da Che Guevara e delle piazze di sinistra se comparata con altri sequestri. Solo "centinaia di vedove afgane, molte
della quali con il burqa, hanno chiesto ieri a Kabul la
liberazione di Clementina Cantoni, la volontaria italiana
rapita lunedì nel centro della città da alcuni uomini
armati: "Era una donna molto gentile. Chiediamo al governo
dell'Afghanistan di fare tutto il possibile per il suo
immediato rilascio"…lavorava per Care
International, una ong che coordina progetti umanitari
nella regione”.
Tehran Times, Iran
http://www.tehrantimes.com:80/Description.asp?Da=5/18/2005&Cat=4&Num=6

Perché questa differenza?

Calipari, Baraldini, Ministro della terrorista, Che Guevara, torture, Antiamericanismo, secondo me, secondo elite di destra e piazze di sinistra
Calipari e anti-americanismo
Calipari, eroi di prima pagina ed eroi ignoto di pagina 44 

Calipari: comunicazione di Berlusconi al Parlamento

Calipari e anti-americanismo
Iraq: Berlusconi, "ministro della terrorista" etica globale e della porta a canto (locale)
In ogni comportamento umano esistano delle motivazione razionale e emotive, confessabili e inconfessabili, cosciente e incosciente... (continua da neo-machiavelli)Intelligenza, etica e civiltà di destra e sinistra... (continua da neo-machiavelli)Che Guevara: mito e eroi dei sconfitti: Perché Che Guevara è cosi popolare in Italia?... (continua da neo-machiavelli




permalink | inviato da il 19/5/2005 alle 21:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


17 maggio 2005

Buonismo con criminali, cultura da criminali e giustizia o stupidaggine?

Il sindaco de Milano ha dato un premio ad una vittima de una rapina che non aveva arma e se è lasciato rubare come “buono cittadino”, al contrario degli altri che hanno ammassato i rapinatori e sono stati condannati fra 10 a 14 anni di galera.

Io sono sicuro che se il Sindaco e il Presidente della Repubblica dessero un premio a chi ammassa i criminali o al meno amnistia i più onesti cittadini che in momenti di rapine ammassano criminali se salvavano molti più innocenti più preziosi per un mondo migliore.

Su Rai3, 2005-05-17, ore 11, ho visto una donna, a chi un criminale ha cercato di ammassare, bruciare con fuoco posto e solo se è salvata perché se se è finta morta e dopo è riuscita a spegnere il fuoco. Ma era gravida e ha perso un bambino, rimane deficiente forse per tutta la vita, ha perso lavoro, deve essere sostenuta dei familiari. Lei non ha ricevuto niente, il criminale è stato condannato solo a 4 anni d’arresto domiciliari nella villa con piscina…

Me fa schifo questa vecchia giustizia che condanna a 10-14 ani di galera le vittime di rapine che ammassano criminali, 4 d’arresto domiciliari per assassini del bambino e danni per tutta la vita della madre …

Me fa schifo questa cultura tropo buona con criminali e indifferente alle sue vittime.

Pires Portugal

>>>  Per saperne di più:

 

 

G8, forze dell’ordine, senegalese, boss della mafia e giustizia o stupidaggine?

Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?

Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo

Avvocati: guerrieri dell’ingiustizia




permalink | inviato da il 17/5/2005 alle 15:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


17 maggio 2005

G8, forze dell’ordine, senegalese, boss della mafia e giustizia o stupidaggine?

Non ho elementi per mettere in dubbio le accuse di rinvio a giudizio. Ma, secondo notizia recente da indymedia lavorano ancora 4 persone a tempo pieno per le accuse. Sono altre tante lavorando per la difesa? Pagate da chi?

Immagino che in quelle “600 pagine d’orrori” sono in realtà meno orrori da uno solo che la giustizia ha mezzo in libertà, (1).  Immagino che quelli “orrori” sono stati inferiore all’aggressione di un solo senegalese contro le forze dell’ordine e che è condannato a qualche mezzi di galera con la pena sospesa. Il poliziotto o carabinieri aggredito ha avuto costelle rotte e ospedale per diversi settimane. Non me costa nessuno con costelle rotte, nessuno con settimane d’ospedale.

La giustizia funziona con due pezzi e due misure? Pena sospesa per il criminale senegalese che manda forze dell’ordine all’ospedale, libertà per il boss della mafia che occupa 500 forze dell’ordine per la sua cattura, (1) … ?

Perché sono “600 pagine degli orrori” della forze dell’ordine in una guerra che sono stati obbligati a combattere, molte prime pagine, molte notizie in tutti tg, e solo una piccola notizia d’altri orrori forze mille volte peggiore, (1)?

>>>  Per saperne di più:

 

G8 e Giustizia all’italiana

Guerriglia allo stadio, g8 di Genova e giustizia o stupidaggine?

Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?

Guerriglia allo stadio, g8 di Genova e giustizia o stupidaggine?

Iene, g8, violenza delle forze dell’ordine e giustizia o stupidaggine?

Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo

G8, Berlusconi e giustizia, ingiustizia o stupidaggine?

Papa, marginale delinquente del G8, amnistia, giustizia cristiana e della vecchia giustizia
Avvocati: guerrieri dell’ingiustizia

(1) Oltre 500 forze dell’ordine per prendere un “boss” …  Subito libero!

Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo

“Tribunale della Libertà” o stupidaggine? Mafia, criminalità, giornalismo, opinione pubblica  




permalink | inviato da il 17/5/2005 alle 10:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


17 maggio 2005

Fumo e giustizia al “salotto dei buoni” di Maurizio Costanzo

Alla mattina  di Maurizio Costanzo, 2005-05-16, appare l’eroi della prima condanna per fumo, (1), con il suo avvocato. Sono 10.000 morti al anno per fumo secondo se conferma nello stesso programma.  La giustizia, in teoria, è uguale per tutti, ma quanti di questi 10.000 sono in grado di pagare un bravo avvocato e trovare  uno cosi buono giudici con le vittime del fumo  e meno buono con i contribuenti?   

 

Pires Portugal

(1)Fumo e giustizia o stupidaggine?

Berlino… olocausto … giustizia per il fumo … solo contro tutti

Fumo: c'è chi paga e chi "evade"




permalink | inviato da il 17/5/2005 alle 10:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


13 maggio 2005

2-Iraq, petrolio, Rai3, intelligenza ed etica delle elite di destra e piazze di sinistra: come previsto

Più di come ho previsto: Iraq, petrolio, Rai3, intelligenza ed etica delle elite di destra e piazze di sinistra, Rai3, 2005-05-13, 0re 7.30-8, ha confermato le mie teorie:

Sei mesi prima dell’inizio della guerra in Iraq le elite politiche italiane avevano gia un dossier dell’interesse economico che poteva risultare della caduta di Saddam. Mentre i pacifisti di Che Guevara pensavano che era buono quello che fosse contro USA, contro Bush, contro Berlusconi, le elite pensavano all’interesse nazionale, un crime imperdonabile per le piazze di sinistra: “Guerre e morti per il petrolio”. Per le piazze di sinistra è peggio se uno muore per colpa degli americani che se un milione muore per colpa di Saddam.  La morte di Calipari, (1), ha occupato più la maggioranza dell’informazione degli italiani che un milione di morti da Saddam.

Saddam aveva stipulato un contratto con ENI per il 30% del petrolio di Nassiryia. Berlusconi e il suo Governo sa che la cara energia in Italia risultante da quelle riferendo su il nucleare, (Nucleare: intelligenza delle elite di destra e stupidaggine di certe piazze di sinistra ), può aumentare se rimane al margine del petrolio del’Iraq. Se facesse la guerra acanto a Bush le accuserebbe di mandare italiani a morire per il petrolio. Partecipando alla ricostruzione dopo la guerra, agli aiuti umanitari, costruzione d’ospedali, pacificazione piace anche alla sinistra. Tirare profitto del petrolio e affari per le imprese italiane è un crime per certa sinistra. Proprio quello che Rai3 cerca di mostrare: aiuti umanitari, ospedali, scuole, pacificazione, … sono solo la copertura dei veri interessi del perfido governo: petrolio e affari.

Per Rai3 e piazze di sinistra l’importante è mostrare come Berlusconi e suo governo è cattivo.

Pires Portugal, (ex-Neo-Machiavelli, Chi sono… )

 

(1)

Calipari, Baraldini, Ministro della terrorista, Che Guevara, torture, Antiamericanismo, secondo me, secondo elite di destra e piazze di sinistra

Calipari: fame de giustizia o anti-americanismo?

Calipari, eroi di prima pagina ed eroi ignoto di pagina 44

 

Calipari: comunicazione di Berlusconi al Parlamento

 

Calipari e anti-americanismo




permalink | inviato da il 13/5/2005 alle 9:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


12 maggio 2005

Iraq, petrolio, Rai3, intelligenza ed etica delle elite di destra e piazze di sinistra

Intelligenza ed etica delle elite di destra: siamo contro la guerra, Berlusconi ha cercato di convincere Bush a non fare la guerra ma Bush le ha detto che 94% volevano la guerra subito… Ma dopo l’annunzio del fine della guerra Berlusconi è stato in prima linea negli aiuti umanitari e nella pacificazione. Cattivi o intelligenti di sinistra hanno detto che Berlusconi cercava solo appalti per le sue imprese, buoni o ipocrite “popolari” di destra hanno detto che era solo per aiuti umanitari. Io credo che solo i cattivi vedono sempre cattiveria negli altri e la presenza degli italiani in Iraq porta più bene che male per Italia e per Iraq: per Italia perchè può dare lavoro e affari per molti, se il petrolio lascia di servire per la corruzione dell’ONU, per terrorismo e per un dittatore come Saddam entra nei mercati libri a più basso prezzo e beneficia tutto il mondo eccetto terroristi e corrotti.

Le piazze di sinistre preferiscono stare con terroristi che con Bush, era meglio il petrolio per Saddam, terrorismo, corruzione dell’ONU, che per i mercati liberi o controllati di un governo democratico.

Non so se il petrolio dell’Iraq pagarà agli americani ed ad altri le spese della guerra per cambiare un paese di dittatura a democrazia, ma credo che era meglio se questo lavoro della seconda guerra dell’Iraq fosse stato fato  nella prima, credo che sarebbe fatto da Bush-padre se non fossero i pacifisti di Che Guevara.

Credo che Berlusconi e molti intelligenti di destra farebbero anche de più nell’Iraq e non avevano fretta del ritiro prima dell’elezione se non fossero le piazze di sinistra ad utilizzare ogni disastro di guerra in campagna contro la presenza italiana nella pacificazione dell’Iraq.

Domani Rai3 presenterà un reportage ed immagino che difenderà le piazze di sinistra e presenterà l’intervento come una cattiveria di Berlusconi per interesse personale e de sue imprese.

In una cosa Agnelli è stato più bravo di Berlusconi: ha convitto gli Italiani che quello che era buono per la Fiat era buono per Italia e ha fato pagare allo Stato i danni de quello che andava storto.

Pires Portugal, (ex-Neo-Machiavelli, Chi sono… )

 

>>> Per saperne di più:

Giornalismo e Storia secondo Cossuta, “ministro della terrorista”, A. Socci e Oriana Fallaci
Giornalismo e Storia secondo Cossuta, “ministro della terrorista”, A. Socci e Oriana Fallaci
Calipari, Baraldini, Ministro della terrorista, Che Guevara, torture, Antiamericanismo, secondo me, secondo elite di destra e piazze di sinistra
L’Espresso sembra cambiato: non è più il panfleto anti-Berlusconi, anti-USA e anti-Bush di prima. Cambiata direzione o hanno letto quello che ho scritto:
Umberto Eco nel panfleto anti-Berlusconi
Giorgio Bocca: primo giornalista del primo pamphlet anti-Berlusconi e anti-USA
Civiltà italiana: pro-islamica, pro-albanesa e anti-americana
Torture, terrorismo, cultura e giustizia americana-italiana

Torture, terrorismo, civiltà
Torture, terrorismo, civiltà "occidentale" e informazione in Italia
.
Berlusconi, USA, civiltà superiore e giornalismo inferiori
Berlusconi,Prodi,civiltà occidentale,islam e giornalismo




permalink | inviato da il 12/5/2005 alle 17:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


11 maggio 2005

Fumo e giustizia o stupidaggine?

Dopo due anni della morte di una donna per fumo passivo i familiari sono risarciti da €395.000. Pagano i più onesti contribuenti. Primo caso in Italia. Se applicammo la stessa giustizia per tutti non abbiamo la bancarotta dello Stato e di quasi tutti grandi imprese?

Non c’era ancora le leggi del divieto di fumo nel luogo di lavoro pero per il giudici vale la norma che difende la salute nel lavoro.

Quanti milioni di persone sono morti per il fumo? C’è qualcuno lavoro che non fa male alla salute? C’è una sola persone che non vive meno per il stress nel lavoro, per il fumo degli altri nei luoghi pubblici, per il freddo o il caldo, per problemi con colleghe o patrone? Perché solo la famiglia di una fra tanti milioni vieni risarcita con le tasse di milioni? Perché un giudici molto “buono” è stato bene manipolato da un grande avvocato? Se la famiglia fosse povera e avesse bisogno di soldi per vivere poteva pagare un grande avvocato e fare un processo? Giustizia o stupidaggine? Non saranno i  Grandi avvocati e piccoli giudici: la prima causa de molte stupidaggine della vecchia giustizia ? Se la giustizia fosse uguali per tutti non doveva risarcire per primo i milioni di vittime del fumo, dello stress e di altre cause di lavoro o polluzione per quelle famiglie che hanno perso la persone che le manteneva e che adesso non se possano pagare grandi avvocati?   

Sembra che tutti giornale, 2005-05-11, portano in prima pagina la sentenza contro il fumo e tutti sono d’accordo. “Il Messaggero” le da il primo titolo con grande rilievo e esaltazione per i processi che se seguiranno. Ma anche Rai3, La7, e Tg5 le hanno dato grande rilievo nella rassegna stampa. Me sembra che sono l’unico in Italia che la pensa al contrario di tutti.

Sono d’accordo con la tutela della salute ma non con piccoli giudici che danno fortune a chi si può permettere migliore avvocati e forse ha meno bisogno, con costi per altri che non hanno colpa e devono pagare.

Mi sembra incredibili che un ex-ministro della giustizia, più famoso come “ministro della terrorista”, Deliberto, invitte a non seguire la legge.

Leggi, giustizia, democrazia, fumo, e stupidaggine del ministro della terrorista

Pires Portugal, (Chi sono… ex-Neo-Machiavelli )

Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo

Giustizia, giornalismo e opinione pubblica

Giustizia, educazione o stupidaggine?

Vandali per non studiare premiati con 15 giorni di vacanze...

Iene, g8, violenza delle forze dell’ordine e giustizia o stupidaggine?

Giustizia di Stalin e italiana




permalink | inviato da il 11/5/2005 alle 9:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     aprile   <<  1 | 2  >>   giugno
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


berlusconi-prodi
Votare Berlusconi o Prodi?

Berlusconi
Prodi

CERCA