.
Annunci online

Berlusconi-Prodi
Biologia, psicologia, sociologia e filosofia di un voto... o perchè votare Berlusconi o Prodi


Diario


21 marzo 2005

Carabinieri, forze dell’ordine, mafia, mafie, nuova politica e nuova giustizia

I carabinieri e forze dell’ordine sono stati molto efficienti negli ultimi tempi nel prendere criminali e mafiosi, sono stati vittime dell’umiliazione delle 400 donne di Napoli quando sono andate a prendere i suoi uomini. Meritano i nostri ringraziamenti in nomine della società più civile, meritano premi per l’efficienza dei migliori, e meritano soprattutto che una nuova giustizia non faccia quelle che hanno fato  i giudici come Carnevale, Tribunal di Roma e  CLEMENTINA FORLEO

In passato i più efficienti carabinieri, forze dell’ordine e giudici contro la mafia e criminalità sono statti assassinati. Bisogna fare una rivoluzione del sistema politico e giudiziale con premi per i più efficienti e che risicano più la vita nella lotta contro la criminalità. Al contrario della vecchia giustizia che in 19 anni non ha sequestrato i beni del mafioso Badalamenti, propongo il sequestro immediato dei beni della criminalità e dei suoi complici per premiare i migliori carabinieri e forze dell’ordine, vittime della criminalità, volontari che lavorano nell’educazione e inserimento sociale dei criminali.

Per una rivoluzione culturale contro la tradizionale omertà mafiosa propongo una legge che donne premi, protezione, segretezza e risarcimento di tutti danni a chi collabora con la giustizia e condanne come complice a tutti quelli che conoscano e non rivelano alla polizia e magistratura quello che sanno delle attività mafiose e criminale.

Pires Portugal, (ex-Neo-Machiavelli,  Chi sono… )

 

>>>  Per saperne di più:

Sono tornati i giudici come Carnevale? Tribunal di Roma e giustizia o stupidaggine?

Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista

Giustizia di Stalin e italiana Nel tempo di Stalin l’economia beneficiava del lavoro forzato di 10 milione di condannati. Nell’Italia ... (>>>Berlusconi-Prodi)
Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista Secondo me, se salvavano milione d’innocenti con quello che Italia ha speso per importare un’unica terrorista. Può darsi che non sono milione, ma certtamente ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Tribunal di Roma e giustizia o stupidaggine? Uno dei casi che mi sembrano più scandalosi degli ultimi tempi, non ha un colpevole perante l’opinione pubblica, solo ho visto una piccola notizia intterna ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Zingari e giustizia o stupidaggine?
Un commento lasciato al mio post: Sentenze-scandalo e giustizia o stupidaggine? mi ha stimolato a studiare la questione, (1). Molte piccole ingiustizzie, ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Camorra, mafia, criminalità, giustizia, vecchia e nuova Italia
Nel 2005-02-24, Italia1, “Studio Aperto”, in diretta da Napoli ho visto immagine della vecchia Italia che non voglio più vedere nei prossimi tempi. Peer ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Zingari, “Regina dei Rom”, giustizia, ladri e globalizzazione
La cose più intelligente della globalizzazione è la separazione del benne e del male per un futuro migliore, globalizzare il meglio, tollerare l’inofffensivo ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Giustizia in TV: giustizia popolare, leggi e sentenze, 2005-02-24
Un telefonino avaria 3 settimane dopo la compra. Lo ha portato al negozio, questo lo ha portato al venditore. C’era stato un corto circuito che potevaa ... (continua
>>>)
Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo
Certe notizie mi sembrano cosi scandalose che mi sembra uno scandalo che non facciano più scandalo: Una pacca sul sedere ad una ragazza è confermata ... (continua
Berlusconi-Prodi)
“Tribunale della Libertà” o stupidaggine? Mafia, criminalità, giornalismo, opinione pubblica …
Molte volte ho l’impressione che le forze dell’ordine lavorano per vedere tutto buttato via della stupidaggine della giustizia. Molte volte ho l’immpressione ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Giustizia, giornalismo, opinione pubblica, mafie, criminalità e bugie o stupidaggine?
La GIUSTIZIA di CLEMENTINA FORLEO, ( http://berlusconi-prodi.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=385701 ), ha fatto discutere per diversi giorni e è stata cconsiderata, ... (continua
Berlusconi-Prodi)
La GIUSTIZIA di CLEMENTINA FORLEO, di CARNEVALE e de tanti altri …
La GIUSTIZIA secondo CLEMENTINA FORLEO,  continuerà a far discutere e rimenerà nella storia della giustizia come esempio di vergogna, stupiddità, ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?
Due mesi d’indagine internazionale, un viaggio del vice capo della mobile, Bruno Failla a Copenhagen, intervento dei reparti speciali per arrestare ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Giustizia: intelligenza, stupidità, civiltà, inciviltà, assurdità o incredibile?
Calderoli: “O ci mandiamo l’esercito … o aspettiamo che i camorristi si facciano fuori fino all’ultimo tra di loro, cosa che, magari, potrebbe non disspiacere ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Giustizia, efficienza, politica, demagogia e fatti
L’efficienza di “mani pulite” se deve molto al premio a chi collaborava: se denunciava altri era scarcerato. Qualcun dice che sono stati dell’esagerazzione ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Morti di prima pagina, giornalismo e stupidaggine della vecchia giustizia
            Uscito di galera ammazza la moglie di 29 anni che se voleva separare, fronte alla figlia ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Il morto, morti de serie a,b,c…z, giustizia, politica, giornalismo e sensibilità mafiosa
            Ventenne, ex-ladro, lascia un lavoro onesto di macellaio con stipendio e contributii ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Auguri ... omaggio al volontariato ...Ciampi, Berlusconi, Prodi... complici della civiltà mafiosa …
Auguri di buon Natale con omaggio al volontariato, lettere aperte per Ciampi, Berlusconi, Prodi, politici del governo e opposizione, complici della ciiviltà ... (continua
Berlusconi-Prodi)
MAFIA, TOTUCCIO CONTORNO e anti-americanismo nella giustizia
Torna libero Totuccio Contorno ''pentito di mafia'' per un vizio di forma.   "In Iraq gli americani hanno liberato anche i comunisti"- ( http:://esperimento.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=350372 ) “... ... (continua
Berlusconi-Prodi)
La stupidaggine della vecchia giustizia e la “cura” politica
La più grande stupidaggine della vecchia giustizia sta nel occuparsi da quello che è non solo inutile come pregiudiziale e lasciare il più importante ... (continua
Berlusconi-Prodi)
G8 e Giustizia all’italiana
         I manifestanti del G8 di Genova hanno ferito più di 200 poliziotti o forze dell’ordine e causati dannni ... (continua
Berlusconi-Prodi)
Andreotti, Berlusconi, mafia e giustizia o stupidaggine?
Per Bruno Vespa Andreotti è stato un perseguitato ingiustamente della giustizia. Per altri, Andreotti è stato un mafioso riconosciuto della sentenza ppero ... (continua
Berlusconi-Prodi)




permalink | inviato da il 21/3/2005 alle 14:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


18 marzo 2005

Iene, g8, violenza delle forze dell’ordine e giustizia o stupidaggine?

Le Iene del 2005-03-17 hanno mostrato una suora di 79 anni in ospedale, più altri due vecchietti dell’apparenza molto passiva, vittime delle forze dell’ordine al reprimere violenza ingiustificata. L’idea del programma come le ho capito: quelli vecchietti d’apparenza inoffensiva sarebbero stati aggrediti senza giustificazione delle forze dell’ordine con l’accusa false d’essere colpevoli di bombe, fuochi e altre aggressioni.

Questo è stato presentato di forma satirica e sono per la libertà della satira. Però credo che questa satira riflette una cultura con tabù e stereotipi che non corrispondano alla realtà: le forse dell’ordine sono presentati come violente senza giustificazione contro poveri vecchi, pacifichi e inoffensivi cittadini. Immagino che quelli vecchietti si sono trovati in mezzo alla violenza e sonno vittime delle confusioni più che da una violenza delle dirette delle forze dell’ordine. Nel programma dell’ Iena, forse per essere più cioncante, spettacolare e popolare, sembra che sono vittime della violenza ingiustificata delle forze dell’ordine. Sarà vero?

Questo mi fa venire in mente il G8 di Genova, (1), dove sono statti fati danni per più di 50 milione d’euro, tutti paghi per le vittime e per i più onesti contribuenti, e mi fa venire un’altra notizia de che ogni 3 partite di calcio se causano lo stessi danni del G8 di Genova. Sarà vero? E se è vero o al meno in numeri approssimativi non è una vergogna che i più onesti contribuenti divano pagare queste some astronomiche per la violenza di alcuni e delle le forze dell’ordine a reprimerle? Giustizia o stupidaggine? Una vera giustizia non poteva fare pagare i danni i responsabili alla volta di fare pagare tutto alle vittime e i più onesti contribuenti?

Pires Portugal, (ex-Neo-Machiavelli,  Chi sono… )

Corrado Carnevale, Napoli, vecchia giustizia e rivoluzione giudiziale

Ladri, giornalismo e giustizia o stupidaggine?

Giustizia, giornalismo, opinione pubblica, mafie, criminalità e bugie o stupidaggine?

Giustizia: intelligenza, stupidità, civiltà, inciviltà, assurdità o incredibile?

Giustizia, giornalismo e opinione pubblica

Offende il giudice e paga chi non ha culpa. Giustizia o stupidaggine?

Mentana, Fallaci, Vietnam, Canal5

Il nuovo TG5 è più di destra o di sinistra?
Michele Santoro, informazione e giustizia o stupidaggine?

(1)    Sembra che al G8 di Genova, per certi giudici solo i poliziotti vengano puniti: G8, i giudici: «A Bolzaneto i poliziotti hanno violato la  dignità umana»«A Bolzaneto sono stati adottati tutti quei meccanismi che vengono definiti di dominio psicologico al fine di abbattere la resistenza dei detenuti e di ridurne la dignità, cioè costringere il detenuto a stare in piedi per ore, privarlo del sonno del cibo e dell'acqua, esporlo a temperature estreme, esporlo a rumori forti, minacciare di stupro soprattutto le donne». Per la pubblica accusa «tutto ciò è potuto avvenire, come in ogni caso di tortura, grazie alla parola chiave, l'impunità, ovvero quel meccanismo fatto di omissioni (la negazione delle responsabilità, la mancate indagini da parte dei responsabili delle strutture, l'assenza di punizione degli esecutori materiali ) per cui i responsabili non vengono puniti e le vittime terrorizzate hanno paura di denunciare i maltrattamenti subiti».

Io penso che la più grande impunità sta nella vecchia giustizia al G8 di Genova, al Forum di Napoli e da un modo generali quando se fa violenza contro le forze dell’ordine. Mi sembra ridicolo che un senegalese possa aggredire un poliziotto, con ossi rotti e mezzi in ospedale, venga condannato a qualche mezzi de i galera con la pena sospesa. Questa impunità crea l’idea che le forze dell’ordine sono meno che animali: Il maltrattamento di un canne può essere più punito che il maltrattamento o aggressione delle forze dell’ordine. Questo non è popolare, non fa ridere, non fa satira, ma è una triste realtà. (Vedere: Animali ed etica globale, (sondaggio) ).




permalink | inviato da il 18/3/2005 alle 8:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


16 marzo 2005

Corrado Carnevale, Napoli, vecchia giustizia e rivoluzione giudiziale

Ricordo Corrado Carnevale nella speranza che se trasformi in un pezzo della storia d’Italia e della vecchia giustizia da dimenticare. In questi giorni sono stati molti criminali prezzi dei carabinieri a Napoli e ho paura che un giudice come Carnevale le mezza di nuovo in libertà e continue la stessa miseria della criminalità.

Non voglio dire che divano essere condannati ingiustamente ma né anche come la vecchia giustizia che le mete in libertà per torturare dei volontari fino alla morte dopo uscire dalla galera.

Propongo una rivoluzione giudiziale che non dona libertà ad abituali criminali senza avere una conversione in civili cittadini. Per questo propongo il sequestro immediato de tutti beni dei grandi criminali, il servizio sociale e educativo, il controre delle associazione di volontariato e fondazione d’utilità sociale per l’educazione e conversione.

Bisogna cambiare la mente criminale in menti responsabili e civili. Tutto al contrario di quello che fa la tradizionale galera che mettendo insieme piccoli e grandi criminali  per un determinato periodo deciso da “piccoli” giudici influenzati dei grandi avvocati della criminalità. Da questi risultano 80% dei crimini che se potevano evitare con una migliore giustizia e un servizio sociale educativo in vece delle tradizionali scuole del crime.

 

Pires Portugal, (ex-Neo-Machiavelli,  Chi sono… )

>>>  Per saperne di più

Carnevale e giustizia o stupidagine?

La GIUSTIZIA di CLEMENTINA FORLEO, di CARNEVALE e de tanti altri …

“Tribunale della Libertà” o stupidaggine? Mafia, criminalità, giornalismo, opinione pubblica …

Giustizia, giornalismo, opinione pubblica, mafie, criminalità e bugie o stupidaggine?

Giustizia: intelligenza, stupidità, civiltà, inciviltà, assurdità o incredibile?

Giustizia, giornalismo e opinione pubblica

Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?

Giustizia: intelligenza, stupidità, civiltà, inciviltà, assurdità o incredibile?

Leggi, giustizia, democrazia, fumo, e stupidaggine del ministro della terrorista

Ministro della Giustizia Castelli, magistrati ambiziosi e la vecchia giustizia tradizionale

Giustizia: la riforma del Ministro Castelli e civiltà del “Ministro della Terrorista”

Tasse, camorra, mafia, politica, giustizia: la lezione della zingara

La stupidaggine della giustizia, della politica … e l’intelligenza della regina dei Rom e del FBI

Ciampi, camorra, mafia, (mafie), civiltà mafiosa, civiltà “buona” (sondaggio)

Inizio moduloGiustizia e separazione o guerre di potere? Onestà, etica e collaborazione con i criminali contro…




permalink | inviato da il 16/3/2005 alle 14:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


16 marzo 2005

Calipari: Berlusconi e certa sinistra

Berlusconi se è anticipato all’inchiesta e secondo lui è stato un errore umano de giovani tropo giovani e impauriti dei tropi agguati de che sono vittime. La morte di Calipari ha occupato molte prime pagine ma solo nel giornale da distribuzione gratis nel metro da Milano “CityMilano”, 2005-03-14, p.7, ho trovato due righe che forse aiutano a capire quello che è successo: “Due giorni prima del fatale scontro al checpoint due soldati dell’unità in pattuglia erano stati uccisi”.

Certa sinistra ha strumentalizzato per il tradizionale anti-USA, per il ritiro delle truppe dell’Iraq,…

>>>
Calipari, eroi di prima pagina ed eroi ignoto di pagina 44
Che Calipari sia un eroe italiano di prima pagina nessun mete in dubbio. Pero sono altre eroi senza nome che meritano più di una piccola notizia a pagina 44 ...
(continua da Berlusconi-Prodi)

Calipari e anti-americanismo
Le polemiche intorno a Calipari rappresentano la svolta dell’antiamericanismo tradizionale italiano e le nuove politiche filo-americane svolte soprattutto ... (continua da
Berlusconi-Prodi)




permalink | inviato da il 16/3/2005 alle 9:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


16 marzo 2005

Unabomber, Don Cesar e giustizia o stupidagine?

Unabomber sta occupando le forze dell’ordine come un altro che me sembra molto peggiore, che la polizia ha preso e un tribunal, (1), posto in libertà.

Don Cesare, (2) sta in galera. Non sono molti, (1), che meritano di più star in galera?

Giustizia o stupidagine?

Pires Portugal, (Chi sono… )

>>>  Per saperne di più

(1)“Tribunale della Libertà” o stupidaggine? Mafia, criminalità, giornalismo, opinione pubblica …

Antonio Di Pietro, Gotti, politica, giustizia e priorità?

Carnevale e giustizia o stupidagine?

Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo

(2)   Don Cesare: direttore del centro per immigrati Regina Pacis di San Foca in provincia di Lecce, … "un sacerdote eroico che è un testimone della carità noto non solo in Italia ma anche all'estero" e che ha "aiutato i poveri e i diseredati".




permalink | inviato da il 16/3/2005 alle 1:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


15 marzo 2005

Pena di morte, giustizia, Calderoli

Pena di morte, criminalità, opinione pubblica, giornalismo, giustizia e politica: Calderoli diventa il primo discepolo di Neo-Machiavelli

 

Un ano dopo che Neo-Machiavelli difende la pena di morte, (1), compare il primo discepolo ad alto livello: il ministro Calderoli. 

La priorità del giornalismo, giustizia e politica, secondo me, è eliminare la mafia e criminalità. Incluso con torture e pena di morte quando la tortura di un torturatore può salvare delle torture molte innocenti e la morte di un criminale può salvare la vita di molti innocenti.

Dove comanda la mafia, la vecchia giustizia fa poco, si pagano più tasse per la criminalità, che per lo Stato, se lavora in nero guadagnando €100 alla settimana o per il clan guadagnando €100 al giorno senza fare altro che fischiare quando arriva la polizia. Dove comanda la mafia 400 donne della camorra combattano la polizia che va arrestare i boss... per poco dopo essere mesi in libertà  Sembra che solo i giudici non sano chi comanda in certi quartieri … Solo a Napoli e solo in un ano sono molti di più “condannati alla morte” della criminalità che negli USA in un anno sono condannati a morte della giustizia. Però la pena di morte di morte per assassini negli USA ha sensibilizzato molto di più certa vecchia Italia che persone per bene come quella volontaria di Napoli torturata fino alla morte per non collaborare con la criminalità. ( Camorra, mafia, criminalità, giustizia, vecchia e nuova Italia ).

Dove comanda la mafia era meglio mandare il esercito con nuovi giudici di una nuova giustizia che sequestri di immediato i beni dei criminali per finanziare una migliore giustizia, per darle i giovani che usano la sua generosità per il bene e non per fare un monumento a un ladro che per loro era un eroi. Alla volta di quella vecchia stupida giustizia che in 19 anni non sequestra i beni di grandi mafiosi invii  dei giudici intelligenti e con buono senso di giustizia che alla volta di imparare milione di leggi sanno applicare una più importante de una zingara: chi fa un danno paga per le vittime e per la giustizia.

Il ministro Calderoli ha detto in TV che a Napoli si sono tanti giudici come in UK. Questi giudici non legano i giornali? O i giornali dicano bugie? Da circa 20 anni ho sentito dire dei giornali chi governava, delle volte chi sono stati arrestati e messi in libertà della vecchia giustizia. Per una nuova Italia bisogna una nuova giustizia con più efficienza, intelligenza e buon senso. Le persone più intelligenti in generale lavorano per chi paga di più. Se la mafia paga di più dei dello Stato sarà evidente che i più intelligenti preferiscano lavorare per la mafia che per lo Stato. Perchè Taormina, famoso avvocato che non dubito della sua intelligenza, lavorava da Secretario di Stato in part time e continuava a lavorare per la mafia? Forse perché la mafia pagava meglio? Perchè con la vecchia giustizia lo Stato paga i migliore avvocati dei criminali? Per fare più grande ingiustizia con poveri piccoli giudici a fare quello che dicano gli intelligenti e illustri avvocati della mafia?

“Il procuratore nazionale antimafia Pier Luigi Vigna rivelò che lo Stato spendeva 100 miliardi di lire all’anno per pagare gli onorari degli pentiti” (Fonte: “Storia d’Italia da Mussolini a Berlusconi”,  Bruno Vespa, p.726).  I più onesti contribuenti pagano some astronomici per questi avvocati al servizio della mafia, della criminalità e della stupidaggine di questa vecchia giustizia. Non sarebbe più giusto pagare questi soldi per intelligenti giudici che non hanno bisogno di avvocati per fare migliore giustizia?

 La vecchia Italia dove la camorra, mafia, (mafie), e criminalità comandano più dello Satato ha bisogno di una rivoluzione che può iniziare con una nuova giustizia. La vecchia giustizia può continuare perché per molti casi è meglio di niente. Però bisogna creare una nuova giustizia dove la vecchia è inefficiente o fa più danni e ingiustizie che giustizia. Berlusconi ha creato una TV che mostra nel programma “Forum” come in un ora si risolvano migliore decine di casi che se entrassero nella vecchia giustizia tardavano decine di anni a essere risolti con più danni alla collettività e più ingiustizie che vera giustizia. Bisogna creare adesso una nuova giustizia che più che concorrenza colatore con la vecchia e risolva quelle casi dove la vecchia fa più danni e ingiustizia.

Immagino un blitz del esercito in collaborazione con tutte forze del ordine: i territori dove comanda la camorra sarebbero circondati, tutte le persone interrogate, con un nuovo codici giudiziario e una nuova giustizia: chi non dice tutta la verità de quello che sa contro la camorra e non collabora con le forze dell’ordine e della giustizia entrerà in isolamento senza avvocati fino a che se decide di dire tutta la verità. Chi collabora sarebbe premiato con i beni sequestrati a chi non collabora. Con il sequestro dei beni dei mafiosi e di chi non collabora se finanziava una nuova giustizia, una nuova economia e associazione di volontariato per convertire i criminali in persone civile.

Secondo me, il più importante per una migliore giustizia dipende dei migliori magistrati e migliore elite della magistratura. Per questo la carriera dei magistrati doveva dipendere più dell’efficienza, buon senso, creatività e intelligenza che dell’anzianità. I magistrati de migliore carriera e più efficienti dovevano guadagnare molto di più degli avvocati della mafia e gran criminalità, avere più protezione, più potere e più libertà d’azione, pero anche più responsabilità. Pochi professionisti possano causare più danni per incompetenza che un giudici.  Bisogna solo interpretare le statistiche: 80% dei crimini sono fati di persone che le forze del ordine hanno arrestati i giudici mezzo in libertà. Questo equivale alla morte di più di mille persone in un hanno e milione di vittime della criminalità traumatizzati per tutta la vita. Una migliore giustizia è una delle principale urgenze sociale.  In quasi tutte professione l’incompetenze viene punita. Nella magistratura sembra che molte volte viene premiata: il giudici più favorevole alla mafia fa la migliore carriera storia giudiziaria della vecchia Italia. Un magistrato può fare delle peggiore strozzate e rimanere impunito. Non dicco che un magistrato che condanna un innocente a 8 anni di prigione al quale lo Stato deve risarcire con 4 milione d’euro, ( com’è successo in Italia), deva pagare di tasca sua. Pero prima di arrivare a questo scandalo forse ha fatto prove di poca intelligenza e doveva fare un lavoro di meno responsabilità dove causasse meno danni. 

Molte volte mi sembra che la giustizia e politica se occupano di quello che interessa i giornali e questi si occupano de quello che interessa più il cuore o le emozioni del momento. Da questo risulta che la giustizia e politica se occupano più di stupidaggine del cuore di qualcuno che dell’importante per la società. Per circa 20 anni giornali, politici e giustizia se sonno occupati più della terrorista Silvia Baraldini che da una riforma della stupidaggine della giustizia tradizionale che poteva salvare milione d’innocenti. Abbiamo visto l’effetto della solidarietà italiana con le vittime del Tsumani. La stampa italiana se ha occupato molto di più con la terrorista che con il Tsumani. L’impegno della stampa italiana e dell’opinione pubblica con la sua cara terrorista ha contribuito per che alla volta di essere alimentata con i contribuenti degli americani ha passato a costare €200 il giorno, pago per i più onesti contribuenti. Ha contribuito a stimolare il terrorismo con molte vittime mortale senza che nessuna sensibilizzasse tanto l’opinione pubblica italiana. Quante vittime del terrorismo se evitavano se il tempo occupato dei mass media a stimolare il terrorismo e a trasformare una terrorista in eroina fosse orientato per convertire terroristi e criminali?

In questi giorni la morte di Calipari ha occupato tropo l’opinione pubblica con la domanda di giustizia. Dal primo momento mi è sembrato che era stato un incidente di un errore umano dove la procura di giustizia in primo piano può contribuire ad aumentare l’ingiustizia. Pagano 14.000 US$ per la machina, forse altri tanti per portarla in Italia … per sapere se la machina è stata colpita da 10 o 11 spari? Sarà questo l’importante? Non sarebbe più giusto dare questi soldi ai familiari? Dove quasi sicuro non è stata una culpa volontaria, la giustizia si occupa a tutti costi, ma lascia senza giustizia crimine che me sembrano molto peggiori e dove mi sembra non essersi dubbio di gran criminalità: è preso e mandato in libertà uno che le forze dell’ordine considerano presunto boss mafioso e mi sembra mille volte più bisognoso di giustizia. Perchè i giornali, giustizia e Parlamento non se occupano di questo? (“Tribunale della Libertà” o stupidaggine? Mafia, criminalità, giornalismo, opinione pubblica …  )

Secondo me la notizia più importante di tutta la storia d’Italia è questa: uno studio è arrivato alla conclusione che il Sud poteva essere ricco come il Nord senza la mafia e criminalità. Questa notizia la ho visto solo in prima pagina di un giornale gratis de Milano. Pero ho visto in tutti prima pagina dei giornali a pagamento la notizia de che la Regina non va al casamento del Principe Carlo. (Vedere per credere tutte le prime pagine dei giornali italiani del 2005-02-23). La notizia de che uno studio è arrivato alla conclusione che il Sud poteva essere ricco come il Nord senza la mafia e criminalità mi sembra mille volte più importante per in benessere d’Italia. Questo si vede in tutti settori della politica, economia e giustizia. La mafia condiziona la politica, economia, informazione e giustizia al servizio dei più criminali e ai danni della maggioranza. A Napoli la benzina costa molto di più che a Trieste. Non sarà perché devono pagare due tasse per lo Stato e per la sicurezza della criminalità? L’assicurazione auto arriva a costare il doppio dove regna la mafia. I più onesti devono pagare le truffe degli altri e la vecchia giustizia che rimane a vedere e mandare in libertà i criminali arrestati delle forze dell’ordine.

Con la pena di morte e un'altra giustizia se poteva finire con la mafia, salvare 10…1000…1000 innocenti per ogni assassino condannato alla pena di morte. 

Però qualche volta sembra che certe cose sono tabù di certe culture. Se uno uscito di galera tortura fino alla morte una volontaria di 20 anni di Napoli da una piccola notizia. Se un’americana fa qualche bravata con prigionieri iracheni senza sangue né ossi roti né vere torture fisiche, solo umiliazione psicologiche, diventa più importante in Italia che 2000 poliziotti assassinati in Italia della criminalità. Forze molti mi domandarono dove sono questi 2000 poliziotti ammassati? Immagino che pochi italiani in questo momento non sanno che un’americana risica 20 anni di galera per avere “torturato” iracheni. Immagino che pochi italiani sanno che più di 2000 forze dell’ordine hanno perso la vita vittime dei criminali. Immagino che con la pena di morte e altra giustizia questi e altri milioni di vittime innocenti della criminalità non morivano cosi. Ma la sensibilità italiana è mille vote più “civile” o “umanitaria” con i criminali che con i più onesti cittadini e di un modo particolare le forze dell’ordine.

Certi mesi d’informazione creano l’idea che l’impunità esiste soprattutto negli USA con i suoi soldati e sono molto esagerati nel condannare i terroristi. La condanna della terrorista Silvia Baraldini negli USA a 43 anni di galera è stato uno scandalo per certa cultura italiana. Per me è uno scandalo vedere i terroristi e criminali a sorridere in tribunali, nella TV e trattati da eroi nella prima pagina dei giornali fronte alle lagrime delle vittime. Nella Rai3 2005-03-14, ore 7.55 ho sentito una volta di più gli stessi argomenti: “Assolutamente chiaro … interesse economici degli USA nell’Iraq per fare la guerra … L’impunità dei soldati USA per le torture…” Per me è assolutamente chiara la deformazione del’informazione per dare un’idea d’impunità USA quando la grande impunità sta nella giustizia italiana con la gran criminalità e terrorismo. L’assassino del giornalista Valter Tobagi va 3 o 4 anni in galera, assassini di decine di persone sono posti in libertà per “La GIUSTIZIA di CLEMENTINA FORLEO, di CARNEVALE e de tanti altri …”

 Da un articolo de “L’Espresso”, (2005-02-24), me sembra che vogliano dire che se fa la ponte su Messina perchè un boss della mafia internazionale che se dice amico di Berlusconi ha molti interessi in questione. Non so se è vero, se ho capito male o se è una bugia giornalistica per favorire Prodi e associare Berlusconi alla mafia. Pero la verità è che o i giornali “professionali” hanno scritto molte bugie o molte delle opere pubbliche del Sud sono state fate per favorire i boss della mafia, per le sue strade private o pubbliche che solo servivano i suoi interessi, porti per il traffico di droga, aeroporti per intascare tangenti e non servano a niente come ha mostrato “Striscia la Notizia”.

Un giornalismo con una cultura più antimafia doveva investigare di più questo e metterlo in prima pagina con tutti i nomi dei corresponsabili e dei partiti coinvolti per favorire elezione dei più onesti. Una giustizia più intelligente, alla volta di commettere la grande ingiustizia di mettere dei giornalisti in galera per reati d’opinione, doveva applicare multe a chi scrive delle bugie nei mezzi d’informazione professionale. Secondo me le multe sono molto più giuste che la galera per chi scrive delle bugie nei mezzi d’informazione a pagamento. Nei blog gratuiti non mi sembra giusto fare pagare per una bugia soprattutto se non è scritta in mala fede. Pero mi sembra ancora meno giusto se uno può scrivere delle bugie che fanno danni alla società e rimanere impunito. Secondo me nei blog gratuiti le bugie dovevano essere punite per la prima volta con l’obbligo di riparazione del danno con altre informazione corrette. Pero la ripetizione poteva essere condannata ad un pagamento per risarcire le vittime e la società. Dobbiamo tenere in conto che una bugia e la sua smentita hanno un danno sociale che può essere enorme: ruba tempo a chi leggi la bugia e a chi legge la smentita. Se le persone che perdano tempo a leggere una bugia non sono gli stessi de chi perde il tempo a leggere la smentita il danno aumenta.    

                Nei comuni più mafiosi lavorano il doppio per fare meno per la maggioranza e benefici per pochi, assicurazione costano il doppio per pagare le truffe, Meno e peggiori servizi perchè se deve pagare per la mafia, I rifiuti costano più del doppio e causano tragedie per i comuni cittadini con lucri astronomici per la mafia. Napoli ha circa tanti giudici come tutto UK e molti mafiosi sono liberati per scadenza dei termini di custodia cautelare.

                La priorità del giornalismo, giustizia e politica, secondo me, è eliminare la mafia e criminalità. Incluso con torture e pena di morte quando la tortura di un torturatore può salvare della torture molti innocenti e la morte di un criminale può salvare la vita di molti innocenti.

                Della cronica degli ultimi tempi ho saputo: un carabiniere è stato condonato a 13 anni di galera per ammassare il ladro che le rubava la machina; due commerciante sono stati condonati a dieci anni de galera per ammassare dei ladri in rapine; un ladro è stato condannato a 9 anni per ammassare un innocente in una rapina e dopo 3 anni scappa dal permesso premio. Dei rom cercano di strapare un bimbo alla madre e sono subito posti in libertà con una condanna sospesa. Due senegalesi hanno aggredito dei carabinieri, mandandole all’ospedale con fratture degli ossi guaribile in qualche mese e sono stati condannati a qualche mese di galera però con pena sospesa. Sembra che la giustizia simpatizza più con africani, rom e ladri che con i carabinieri.

                Da circa 4 anni che i tribunali italiani se occupano del processo alle forze dell’ordine nel G8 di Genova. Non mi sembra che hanno fratturato degli ossi come hanno fato i senegalesi con i carabinieri. Non mi sembra che sonno peggiore dei senegalesi che sono stati condannati a qualche mesi di galera però con pena sospesa. Se le forze dell’ordine saranno condannate di più dei senegalesi, non sarà qualcuno ad accusare i giudici di razziste per essere più benevolenti con i criminali senegalesi che con i carabinieri che forzati a combattere 12 ore in una battaglia con lo stress della vita in pericolo hanno commesso degli errori? Non sarebbe più giusto il peggiore dei processi in 3 minuti per ogni imputato che questo processo con più di 3 anni ad aumentare l’ingiustizia di fare pagare più danni i più onesti contribuenti? Immagino un’altra giustizia con altri metodi e altri giudici che faceva migliore in 3 minuti che la vecchia giustizia in 3 anni: Il giudice dava un minuto all’accusa e un minuto alla difesa. Per condizioni anomale se dovevano creare norme per una migliore giustizia. Le forze dell’ordine, obbligate per dodici ore ad una battaglia contro i violenti no-global in uno stress di continuo pericolo di vita, per quello che hanno fato al massimo devono essere condannati a pena sospesa. Questo se doveva dire agli imputati delle forze dell’ordine: se dice la verità al massimo ricevete una pena sospesa. Immagino che tutti dicevano la verità. Immagino che se il giudice fosse intelligente le dava qualche pene sospese per dire come Cristo: “Ti perdono si non volve a pecare”. Immagino che con 3 minuti per imputati se poteva fare migliore giustizia che questa che più continua più aumenta i danni dei migliori contribuenti. Immagino che con il tempo risparmiato questi giudici se potevano occupare dei grandi mafiosi, dei grandi criminali, dei terroristi che sono vano in libertà per stupidaggine o mancanza di mezzi.

Pires Portugal, (ex-Neo-Machiavelli,  Chi sono… )

>>>  Per saperne di più:

GIUSTIZIA, POLITICA, GIORNALISMO E INTELIGENZA O STUPIDAGINE

La GIUSTIZIA di CLEMENTINA FORLEO, di CARNEVALE e de tanti altri … 

Torture e diritti umani nel Iraq (sondaggio)

Pena di morte in primo piano da “Famiglia Cristiana” (Sondaggio)

Pena di morti nel MCS, (sondaggio)

Prigioniere e vittime di serie A, B, C, … Z
Taglia sui killer, criminalità, Lega Nord, Padania, destra e sinistra

Morti di prima pagina, giornalismo e stupidaggine della vecchia giustizia

Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?

Giustizia: intelligenza, stupidità, civiltà, inciviltà, assurdità o incredibile?

Giustizia, giornalismo e opinione pubblica

Pena di morte, mafia, TV e circo all’italiana

Sensibilità italiana: volontariato e cari ladri, terroristi e criminali

Torture, terrorismo, civiltà "occidentale" e informazione in Italia

PENA DI MORTE E ALTRI MORTI FRA EROISMO E TERRORISMO. MORTE ED EROISMO (sondaggio)

PPPP, giornalismo, giustizia, politica

Mafia e stupidaggine della vecchia giustizia

Giustizia e magistrati: vocazione al martirio o mancanza d’intelligenza?

Antimafia, leggi, politica, giustizia ed efficienza

Il morto, morti de serie a,b,c…z, giustizia, politica, giornalismo e sensibilità mafiosa

Talenti, meritocrazia e stupidaggine della vecchia giustizia tradizionale. (Sondaggio)
Mafia, Badalamenti e giustizia o stupidaggine? (Sondaggio)
Mafia, lavori infiniti e stupidaggine della vecchia giustizia

Ministro della Giustizia Castelli, magistrati ambiziosi e la vecchia giustizia tradizionale

Giustizia: la riforma del Ministro Castelli e civiltà del “Ministro della Terrorista”

Tasse, camorra, mafia, politica, giustizia: la lezione della zingara

La stupidaggine della giustizia, della politica … e l’intelligenza della regina dei Rom e del FBI

Ciampi, camorra, mafia, (mafie), civiltà mafiosa, civiltà “buona” (sondaggio)

Inizio moduloGiustizia e separazione o guerre di potere? Onestà, etica e collaborazione con i criminali contro la criminalità

 

(1) da neo-machiavelli
2- Torture? Pena di morti? Si!!!!!
(Continuazione de: Italia vista della "Famiglia Macchiavelli" : 1-Torture e cultura della vecchia Italia . Per libro in forma di fantasia con le posizzione ... (continua)

da neo-machiavelli
Italia vista della "Famiglia Macchiavelli" : 1-Torture e cultura della vecchia Italia
(Nota: La "famiglia Macchiavelli" é una creazione di fantasia cercando di collocare in 3 personaggi le posizioni opposte della cultura italiana: un ... (continua)

da neo-machiavelli
Torture americane e italiane
In Italia sono stati rapiti circa mille persone negli ultimi anni. Immagino che quasi tutti hanno sofferto di più nelle mani dei rapitori che gli iraccheni ... (continua)

da neo-machiavelli
Torture, terrorismo e pena di morte nella sensibilità italiana 
Nel TG3 di mezzo giorno di 2004-06-24 hanno mostrato una volta di più l'immagine delle umiliazioni o delle torture americane nei carceri dell'Iraq.&nbbsp;  ... (continua)

da neo-machiavelli
Baldoni: del uso politico della sua morte alla memoria per una nuova civiltà.
La Stampa di 2004-08-27 diceva nel editoriale: "Follia di una guerra … completa stupidità … Vittime innocenti del terrorismo … Prima nostrano e poi isslamico". Queste ... (continua)

da neo-machiavelli
Berlusconi-Bush contro Prodi-Bin Laden
La caricatura che meglio riflette la realtà dell’elezione dal 2004 in Italia, le ho visto in www.panorama.it, due bicefali per una medaglia: Berluscconi-Bush ... (continua)

da neo-machiavelli
Le due volontari Simone e il migliore del mondo laico, cristiano, ebreo e musulmano unito contro il peggiore
Kw: volontari_umanitari_pacifisti_rapiti_berlusconi_prodi_bush_civiltà_occidentale_islam_giornalismo Simone Pari e Simone Torretta, due volontarie ... (continua)

da neo-machiavelli
Berlusconi, superiorità della nostra civiltà e inferiorità de certo giornalismo
Ho letto decine o centinai di notizie a chiamare Berlusconi stupido per avere parlato di superiorità della civiltà del Occidente. Tute le notizie che ... (continua)

da neo-machiavelli
Berlusconi, mafia, criminalità e giustizia
Credeva che con Berlusconi la mafia e criminalità era minore. Se parla molto meno e le ultime notizie che ho letto criticano esse silenzio: "Mafia ee ... (continua)

da neo-machiavelli
Rutelli di destra o marxismo culturale della RAI? Torture, pena di morte e civiltà occidentale.
Keywords: rutelli_destra_marxismo_culturale_rai_torture_pena_di_morte_civilttà_occidentale La Rai ha mostrato Rutelli molto di destra, dando l´imprressione ... (continua)

da neo-machiavelli
Giustizia all´ italiana
La giustizia tradizionale mi sembra delle creazioni più ingiuste e più stupide dell’attività umana. Però in Italia la situazione mi sembra ... (continua)

da neo-machiavelli
Iraq: Berlusconi, "ministro della terrorista" etica globale e della porta a canto (locale)
In ogni comportamento umano esistano delle motivazione razionale e emotive, confessabili e inconfessabili, cosciente e incosciente. Cosa simile succedde ... (continua)

da neo-machiavelli
"MINISTRO DELLA TERRORISTA" CONTRO TUTTI FORME DI TERRORISMO
Keywords: DILIBERTO_MINISTRO_TERRORISTA_SILVIA_BARALDINI_VECCHIA_ITALIA DILIBERTO, ex-MINISTRO DELLA GIUSTIZIA DIVENTATO FAMOSO PER IL SUO CONTRIBUUTO ... (continua)

da neo-machiavelli
Il "ministro della terrorista" e la critica della giustizia
L'ultima volta che aveva sentito il "ministro della terrorista" rispondere alla domando su la politica futura del suo partito aveva detto più o meno ddistruggere ... (continua)

da neo-machiavelli
Intelligenza, etica e civiltà di destra e sinistra
Keywords: intelligenza_etica_civiltà_destra_sinistra_Berlusconi_Santoro_USA_informazione_Italia_terroristi_comunismo_capitalismo Bertinotti è staato ... (continua)

da neo-machiavelli
Che Guevara: mito e eroi dei sconfitti
Il giornale "Fatti Nuovi di 2004-10-09, da due pagine, 18 e 19 al "mito del Che". Perché Che Guevara è cosi popolare in Italia? Perché adesso un innteresse ... (continua)

da neo-machiavelli
Che Guevara: torture e eroi della vecchia Italia

 

da Berlusconi-Prodi
Torture? Pena di morti? Si! … Se … Etica e deontologia di un neo-Machiavelli
Torture? Sì se la tortura di un torturatore salva della morte e della tortura dici, cento, mille innocenti e se è condizionale, vuole a dire se prima ... (continua)

 CALDEROLI: PENA DI MORTE CONTRO CHI COLPISCE BIMBI: ''Chi pensa di toccare i bambini altro non puo' aspettarsi che la pena di morte''. Lo sostiene in una nota il ministro delle Riforme Roberto Calderoli che ribadisce l'ipotesi di mettere una taglia su Unabomber.

 

P.S. In nessuno altro paesi del mondo ho visto tanta campagna contro la pena di morte quasi sempre contro la pena di morte negli USA. Immagino che se salvavano 10… 100… 1000 volte più innocente se queste campagne fossero per una migliore giustizia, per la difesa delle vittime innocenti della criminalità che sonno mille volte peggiore:

NESSUNO TOCCHI CAINO CONTRO LA PENA DI MORTE NEL MONDO FIRMA ANCHE ...
... Nessuno Tocchi Caino si batte da anni contro la pena di morte nel mondo e riproporrà
la richiesta di moratoria delle esecuzioni capitali all'Assemblea ...

No alla pena di morte !!
no alla pena di morte. nao a pena de morte. ... Abbiamo aderito alla campagna promossa
dalla Comunita' di S. Egidio sulla moratoria alla pena di morte. ...
ospiti.peacelink.it/buone/nomorte.htm - 8k - Copia cache - Pagine simili

SottoVoce - Pena di morte
... Pena di Morte. ... Moratoria 2000 - Campagna Internazionale contro la pena di morte
Esecuzioni in Programma - l'elenco delle prossime settimane - trad. ...




permalink | inviato da il 15/3/2005 alle 11:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


15 marzo 2005

Le due Torri … Torre gemelle… Hitler … Saddam … Bush e i pacifisti di Che Guevara

Vedendo il film “Le due Torri – Il Signore degli Anelli”, c5, 2005-03-14, ore 21 me sono venuti in mente le torre gemelle de New York abbattute di quelli che considerano USA il male … Bush a prendere il commando del bene contro il male dove il male sono i terroristi … i pacifisti da Che Guevara che considerano Bush il male … Agnolotto al comando di certi no-global e inymedia per chi il male è Israel perché amico e difeso degli USA … pacifisti d’Europa non contro Hitler, ma contro chi lo combatteva …  

In tutte le guerre entrano interessi economici e ideali di quelli che se considerano della parte del bene. Per una pace globale in un mondo che diventa sempre più globale, bisogna fare una rivoluzione culturale, giudiziale e politica.

La rivoluzione culturale può iniziare con una migliore informazione e terminare in un linguaggio Globale.

La rivoluzione giudiziaria deve essere più locale per questione locale, con un giudice di quartiere che può creare leggi locale de migliore convivenza locale, più globale per questione globali, senza frontiere per crimine senza frontiere, tribunale speziale per questione speziale…

La rivoluzione politica deve orientarsi per un governo globale che sia una federazione di governi con leggi più locale per questione locale e globale per questione globale. Ogni governo sarà più condizionato da tribunale internazionale e organizzazioni globale, forze una nuova ONU.    

Pires Portugal, (ex-Neo-Machiavelli,  Chi sono… )

 

>>>  Per saperne di più

Anti-americanismo italiano, emozione, intelligenza e etica di destra e sinistra, fatti e opinioni




permalink | inviato da il 15/3/2005 alle 8:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


11 marzo 2005

Anti-americanismo italiano, emozione, intelligenza e etica di destra e sinistra, fatti e opinioni

Ho vissuto in decine de paesi di 4 continenti e non ho mai trovato tanto anti-americanismo come in Italia. Senza USA Italia non sarebbe come Albania, Cuba, Cina o Corea del Nord? Sarebbe meglio? Non è proprio Italia il paesi più comunista del Europa capitalista e che se non fossero gli USA sarebbe come Albania? Avrà senso? O è un comportamento irrazionale ereditato della cultura delle BR con il oro di Mosca per le cooperative e sindacati?

In mia opinione, più a destra che a sinistra, Europa deve molto agli USA e devono collaborare con buone relazione. Sono più con Berlusconi che con Prodi.

L’ opinione che più contrastano con le mie se trovano qui: http://italy.indymedia.org/news/2005/03/748147.php:

"La lotta per l'uscita dell'italia dall'Iraq e dalla Nato dev'essere un punto esenziale di ogni partito comunista. Meglio i Comunisti italiani di bertinotti e prodi! (????? , il numero di “?” rivela il mio spirito de incredulità).

Manifestiamo per l'immediato ritiro dei soldati italiani dall'Iraq per l'epulsione degli USA dall'Italia e per l'uscita dell'Italia dalla Nato e dall'Onu. (????? , Senza USA, Nato e ONU: Itàlia = Albania).

La Repubblica Popolare Coreana non è l'Afganistan dei Talebani o il miserabile Iraq di Saddam Hussein, ma un avversario molto più duro per l'imperialismo amercicano… (????? , metendo a confronto BRD e DDR o Italia e  Albania se vedano le conseguenze del imperialismo  USA e della sua ausenza).

Manifestiamo totale solidarietà al presidente Kim e chiediamo:
1 L'immediata espulsione dell'ambasciatore USA in Italia
2 La rottura completa e definitiva di ogni rapporto
politico, economico e militare con gli usa.
3 L'immediato ritiro dei soldati italiani dall'Iraq.
4 L'istituzione di tribunali internazionali per giudicare
tutti i crimini contro il popolo iracheno ed italiano.
5 La stipulazione di un Trattato di Unione politica ed
economica tra L'Italia,la Francia, la Corea del Nord,
la Cina,Cuba Socialista ed il Venezuela.
6 L'Uscita dell'Italia dalla Nato e dall'Onu.

(????? ,e Italia sarà la vecchia  Albania).

15 Alleanza politica solo con Cina, Corea del Nord,
Cuba ed il Venezuela.
(????? , peccato che manca la vecchia  Albania).

 

Questi paesi sono molto importanti per impedire la catastrofe ma non sono sufficenti. Occorre che tutti i popoli manifestino indignazione per la guerra contro l'Iraq e per le gravissime torture su prigionieri legati ed incappucciati.
Yankee go home!Iraq libero!
(????? , Senza USA: Italia = Albania).

La lotta per l'uscita dell'italia dall'Iraq e dalla Nato dev'essere un punto esenziale di ogni partito comunista.

I partigiani Nemmersdorf (mayakovskoye).
Dopo aver preso il villaggio i soldati violentarono tutte le donne di qualsiasi età.
Le appesero alle porte per praticare tiro al bersaglio mentre uomini e bambini furono bastonati a morte o passati sotto i cingoli dei carri armati.
E voi vi lamentate dello sbaglio di qualche soldato (se sbaglio c'era).
Non dite niente dei soldi pagati dallo stato (soldi nostri)
che serviranno a far si che altri saranno sequestrati.
http://hometown.aol.com/rfoor76/
una manica in gran parte di ladri di galline e ammazzapreti.
I russi non avrebbero fatto niente senza l'aiuto degli americani (ancora da ripagare).
Stalin fece fuori 22,000,000 di compatriioti.

 la corea del nord attacco' il sud e gli americani furono chiamati dalle nazioni unite.
E se non fossero fermati dalla stessa sarebbero arrivati a Mosca.
Cretino!

Siete proprio fuori controllo!vi capisco la Resistenza irachena vi sta finalmente cacciando dall'Iraq e le atrocità degli usa sono ormai note a tutti compreso l'ultimo vile e spregevole agguato all'auto della compagna Giuliana Sgrena.E' andata male agli usa: Giuliana è viva e sta parlando!I guerriglieri l'hanno trattata bene e quando hanno capito che non era una spia l'hanno rilasciata.
Gli usa hanno brutalmente e vigliaccamente assassinato Nicola Calipari un vero eroe italiano che ha dato la sua vita per salvare la compagna Giuliana.Nicola ha anche combattuto contro le cosche mafiose in passato.Tutto il popolo italiano chiede giustizia per l'assassinio di Nicola e per tutte le vittime delle stragi usa. YANKEE GO HOME!

Il vietnam e' diventato capitalista e il loro miglior cliente e' l'America.
Nel 2003 il Vietnam esporto' negli USA 5.55 miliardi di dollari in materie e importo 1.2 dagli USA.

Il Vietnam ha cacciato gli invasori rispedendoli in sacchi di plastica ed è restato socialista.Adesso i Vietnam sono diventati due.Continua a guardare i filmini made usa ma non prenderli troppo sul serio...

Non ero comunista ma lotterò con voi per avere giustizia.Chi ha assassinato gli operai deve avere l'ergastolo!Chi ha torturato e massacrato il popolo iracheno idem.

… torturato il popolo iracheno.
Parli di Saddam?

Libertà di espressione e movimento
"Non è tollerata alcuna forma di opposizione politica. Secondo quanto riferito, chiunque esprima un’opinione contraria a quella del Partito dei lavoratori coreani rischia pene severe, e in molti casi anche la sua famiglia. I mezzi di informazione nazionali hanno continuato ad essere sottoposti a rigida censura, e l’accesso ai media internazionali è rimasto fortemente limitato".
Ahahahahaha!Che falsità!In Corea del nord c'è anche il partito socialdemocratico e un partito religioso che non sono affatti perseguitati.Piuttosto perchè non parlate della spaventosa repressione di Genova con il barbaro assassinio di Carlo Giuliani,una manifestazione di oltre 300 mila pacifisti dispersa a bastonate e a pesanti insulti,sequesti e torture di massa per centinaia di manifestanti?
E perchè non parlate della dittatura mediatica che c'è in Italia dove trasmissioni di largo ascolto sono state brutalmente chiuse, cacciati tutti i dissidenti e proibita persino la satira?
Non occorre il cannocchiale!basta un paio di occhiali ed accendere la tv per ascoltare il pensiero unico e il revisionismo persino sulla Resistenza partigiana.

Ma come è possibile definirsi comunisti ed appoggiare un governo che ha giustificato la guerra alla Yugoslavia e precarizzato milioni di persone?
Nessun voto a Rifondazione!Costruire la vera sinistra marxista!

Con al Corea delNord per la pace ed il socialismo o con
il nuovo fronte popolare anticomunista e per i caschi blu dell'Onu.Se volete mantenere la vostra coerenza uscite da questo partito funzionale ormai all'ulivo pro Nato e Vaticano.
NEL PAESE DI KIM TUTTI I CITTADINI SONO UGUALI!


Vero. Sono sudditi. Ma Kim è meno uguale degli altri.

Genova non è in Corea del Nord.
Sfruttatori?Miliardari? Razzisti? Criminali?
Mobbing? stragi di operai? Stragi della Nato?
Senzatetto? bambini che muoiono di stenti in quartieri degradati? Immigrati che muoiono affogati?immigrati e senza tetto che muoiono di freddo? Primato degli incidenti mortali sul lavoro? repressione dei dissidenti e della satira? Leggi ad personam? abusivismi edilizi? manifesti 6x3 con le faccione di politici con identico programma anticomunista?
Non esistono nella splendida civiltà dell'uguaglianza e dei diritti.Kim è l'uomo nuovo,un compagno come gli altri.Kim si veste come gli altri, lavora quanto gli altri e vive tra la gente lottando per il comunismo mondiale di Marx e di Lenin.
Pluralismo e diritti in Italia! Ritirare i soldati dall'Iraq! Manifestiamo per il ritiro dei soldati italiani dall'Iraq e per ristabile la democrazia ed il pluralismo su tutti i canali della televisione pubblica.La sinistra ulivista non ha risolto il conflitto di interessi ed oggi di fronte alla dittatura mediatica non riesce o non vuole mobilitare tutti i lavoratori ed i cittadini per fermare la faziosità totale di tutte le trasmissioni.
DOV'E' MICHELE SANTORO? CHIEDIAMO DEMOCRAZIA E GIUSTIZIA PER TUTTE LE VITTIME DELLE STRAGI USA!!
(????? , Senza USA: Italia = Albania).

Pires Portugal, ( Chi sono… )

>>>  Per saperne di più: 
Michele Santoro, informazione e giustizia o stupidaggine?

G8 e Giustizia all’italiana

Anno del treppiede contro Berlusconi che colpisce anche Prodi

 

G8, GIORNALISMO, OPINIONE PUBBLICHE, VANDALI DEL EUROPA E CIVILTÀ AFRICANA

Indymedia, e Psicologia dal capitalismo, comunismo e anarchismo

Morti di prima pagina, giornalismo e stupidaggine della vecchia giustizia

Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista

 




permalink | inviato da il 11/3/2005 alle 16:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


11 marzo 2005

Di Pietro, antiamericanismo, Iraq e giustizia.

Sono stato un fan d’Antonio di Pietro, quando grazia a lui le opere del metro di Milano sono passate a costare la metà ... quando con un pc e un tecnico d'informatica faceva più che 100 pm...

Me ha deluso al lato del "ministro della  terrorista " ... Leggendo DI PIETRO e l'ANTIAMERICANISMO della SINISTRA : Io non dimenticherò mai ciò che una sera quello delle mani pulite disse ai microfoni della Tv per sostenere il ritiro delle nostre truppe dall'Iraq. "Gli americani sodomizzano le mogli e le sorelle e le figlie, le bambine, degli iracheni"…

Pero mi sembra che ha cambiato opinione a proposito dell’Iraq e nella recente presenza in TV mi sembro intelligente e sensato. 

Peccato che non faccia da politico per una migliore giustizia come ha fato da magistrato. Peccato che tangentopoli non sia arrivata a Napoli, Palermo, Bari, …

Pires Portugal, ( Chi sono… )

>>>  Per saperne di più

Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista

Giustizia di Stalin e italiana

Avvocati: guerrieri dell’ingiustizia ?




permalink | inviato da il 11/3/2005 alle 16:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


11 marzo 2005

Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista

Secondo me, se salvavano milione d’innocenti con quello che Italia ha speso per importare un’unica terrorista. Può darsi che non sono milione, ma certamente molti, certamente un unico innocente merita secondo me più giustizia che una terrorista per cause che non so se sono giuste.

Immaginate con me che quello che Italia ha speso per la sua carissima terrorista Silvia Baraldini, in termine d’informazione, (1), politica, (2) e giustizia, (3), lo spendeva contro il terrorismo e la criminalità. Invitto sociologi, psicologi e giornalisti investigatori a studiare il più scientificamente queste questione per dirime se non ho ragione.

(1)    Informazione:

Se non sbaglio, il giornalismo italiano ha dato più spazio a trasformare la terrorista in eroina nazionale contro USA che a molti milioni di morti di terrorismo, criminalità e fame. Se il giornalismo italiano che se ha occupato di Silvia Baraldini creasse la stessa solidarietà e sensibilità con le vittime del terrorismo, criminalità e fame immagino che molti milioni se potevano salvare. Secondo Famiglia Cristiana se poteva alimentare un milione di persone solo con quello che a Roma va nella spazzatura. Secondo me se potevano salvare molte milione se il giornalismo italiano che se ha occupato de divinizzare Baraldini e stimolare il terrorismo e criminalità se occupasse delle vittime innocenti del terrorismo e criminalità che soffrano milione di volte di più e hanno avuto milione di volte di meno i riflettori degli opinion maker dell’informazione italiana.

(2)  Politica:

Por lo meno 3 Presidente italiani se hanno occupato personalmente dei contati con Usa per salvare la sua cara terrorista. Ricordo ancora oggi passati circa 15 anni perché mi hanno impressionato do forma anormale: Andreotti è andato negli Usa per parlare con il Presidente Bush, (padre), poco prima dell’inizio della prima guerra del Golfo. Tutto il mondo era preoccupato si sarebbe guerra. Dei titoli dei giornali italiani ho avuto l’impressione che Andreotti era andato a negoziare la collaborazione nella guerra in cambio della terrorista. Invitto a vedere i titoli dei giornali di quelli giorni: “Baraldini presto in Italia”. Ma il cumulo è arrivato dopo con il "ministro della terrorista" 

 

(3) Giustizia:

Il Il"ministro della terrorista" ha declamato molto orgoglioso che una delle priorità del suo ministero è stato riportare la terrorista in Italia. Dopo 3 o 4 mesi ha affermato che stava meglio nella prigione americana. Da quello che ho letto e visto in TV ho vissuto e visto vivere molte persone oneste e innocenti vivere in meno spazio, lavorando 14 a 16 ore per con le sue tasse pagare la galera della terrorista, la multa pagata agli USA, i politici, avvocati e magistrati che se sonno occupati del caso. Non sarà peggio della giustizia di Stalin?

 

Ho letto in www.panorama.it : “l'avvocato Grazia Volo … Non ha avuto esitazioni quando si è trattato di tirar fuori Silvia Baraldini dalla macchina giudiziaria americana e di ottenerne il trasferimento in ospedale dopo che il cancro era tornato a devastarla. Infischiandosene delle proteste scandalizzate dei benpensanti di destra.“ Ho pensato: quanti milione d’innocenti se salvavano se la sensibilità e la civiltà dei benpensanti di destra e sinistra con una terrorista fosse al meno uguale con le vittime del terrorismo e criminalità? 

Pires Portugal, (Chi sono… )

>>>  Per saperne di più

Avvocati: guerrieri dell’ingiustizia

“Tribunale della Libertà” o stupidaggine? Mafia, criminalità, giornalismo, opinione pubblica …
Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo

Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?

Calipari e anti-americanismo

Calipari, machina arriverà in Italia e giustizia: intelligenza o stupidaggine?

post con la parola "baraldini":

 da Berlusconi-Prodi
Magistrati lontani della realtà e stupidaggine della giustizia ad alto livello
In generale sempre ho avuto l’impressione dell’intelligenza superiore delle elite riguardo a certe masse popolare di piazza, sopratutto si manipolatte ... (continua)

da Berlusconi-Prodi
MAFIA, TOTUCCIO CONTORNO e anti-americanismo nella giustizia
Torna libero Totuccio Contorno ''pentito di mafia'' per un vizio di forma.   "In Iraq gli americani hanno liberato anche i comunisti"- ( http:://esperimento.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=350372 ) “... ... (continua)

da neo-machiavelli
Prigioniere e vittime di serie A, B, C, … Z
Per certa cultura italiana a che fa capo il “Ministro della Terrorista” esistano prigionieri di serie A: terroristi anti-american e vittime di serie ……z: ... (continua)

da neo-machiavelli
Giustizia: la riforma del Ministro Castelli e civiltà del “Ministro della Terrorista”
Nel programma di Rai2, 21.35, 2004-11-25 “Punto e a capo” il Ministro della Giustizia Castelli ha difeso le riforme in nome dell’efficienza. Non ho coonoscenza ... (continua)

da neo-machiavelli
Le due volontari Simone e il migliore del mondo laico, cristiano, ebreo e musulmano unito contro il peggiore
Kw: volontari_umanitari_pacifisti_rapiti_berlusconi_prodi_bush_civiltà_occidentale_islam_giornalismo Simone Pari e Simone Torretta, due volontarie ... (continua)

da neo-machiavelli
Antonio di Pietro, "Ministro della Terrorista" e persone di serie A, B, C …
Antonio di Pietro e il "Ministro della Terrorista" diventarono notizia per le accuse al governo di Berlusconi di non avere fato per un iracheno che viiveva ... (continua)

da neo-machiavelli
Volontariato, terrorismo, politica, criminalità e giustizia: il migliore e il peggiore d’ Italia
Iraq e politica italiana: Berlusconi, ministro della terrorista e Prodi Nel volontariato Italia è dei migliore del mondo. Nella criminalità e giusstizia ... (continua)

da neo-machiavelli
ELEZIONE IRAQ OSTAGGI INFORMAZIONE SENTIMENTI EMOZIONE RAGIONE
Keywords: ELEZIONE_INFORMAZIONE_EMOZIONE_RAGIONE_USA_BERLUSCONI_ETICA_INTELIGENZA_IRAQ_OSTAGGI  Informazione e emozione sono gli elemeenti ... (continua)

da neo-machiavelli
"MINISTRO DELLA TERRORISTA" CONTRO TUTTI FORME DI TERRORISMO
Keywords: DILIBERTO_MINISTRO_TERRORISTA_SILVIA_BARALDINI_VECCHIA_ITALIA DILIBERTO, ex-MINISTRO DELLA GIUSTIZIA DIVENTATO FAMOSO PER IL SUO CONTRIBUUTO ... (continua)

da neo-machiavelli
Il "ministro della terrorista" e la critica della giustizia
L'ultima volta che aveva sentito il "ministro della terrorista" rispondere alla domando su la politica futura del suo partito aveva detto più o meno ddistruggere ... (contin




permalink | inviato da il 11/3/2005 alle 9:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio   <<  1 | 2 | 3 | 4  >>   aprile
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


berlusconi-prodi
Votare Berlusconi o Prodi?

Berlusconi
Prodi

CERCA