.
Annunci online

Berlusconi-Prodi
Biologia, psicologia, sociologia e filosofia di un voto... o perchè votare Berlusconi o Prodi


Diario


22 marzo 2005

Grandi avvocati e piccoli giudici: la prima causa de molte stupidaggine della vecchia giustizia.

Francesco Romeo, difensore di Diana Blefari Melazzi, afferma che “sono stati lesi i diritti della difesa”, (“La Stampa, 2005-03-22, p.15), nel processo per il delitto dell’omicidio di Marco Biagi e un lavoro faraonico può andare in fiume. Come succedeva con la giustizia di Carnevale contro la mafia. Le mafie, criminalità e terroristi ammassano senza la minima preoccupazione dei diritti degli innocenti, ma in sua difesa arrivano i grandi avvocati con cavilli, leggi del 1800, trattati internazionale, civiltà mafiosa e terrorista che trasformano le grandi ingiustizie in ingiustizie ancora peggiore: il più onesto contribuente pagano some astronomiche per non avere vera giustizia: le familiari delle vittime piangono fronte alla prepotenza e riso dei criminali e terroristi.

Nel 1990 un avvocato mi ha raccontato il percorso per diventare giudici in Italia: quasi solo i figli di magistrati o di certe “caste” sociale entrano nella scuola di magistrati. La famiglia è decisiva nella carriera e se non hanno una famiglia favorevole non studiano per giudici perché non ha futuro professionale. Ho pensato che cosi inizia la selezione di persone poco intelligenti: fra 100 se possano trovare più intelligenti che fra 10. In tutte altre professione di gran responsabilità, gran prestigio e grandi guadagni possano concorrere i migliori di tutti cittadini. Nella magistratura non hanno bisogno di essere dei migliori ma di fare parte di quelle 10% di famiglie che favoriscono la carriera.

Se un avvocato della mafia, dei terroristi e dei grandi criminali possono guadagnare molto più che un giudice, esiste una gran provabilità che 10% dei migliori preferisca essere grande avvocato che piccolo giudice. Se la professione d'avvocato premete fare migliore carriera in poco tempo e guadagnare molto di più che un giudice, è molto logico che i migliori, i più intelligenti, i più ambiziosi, i più creativi, preferiscano iniziare a studiare per avvocati che per giudici.

Nel 1980 sono stati assassinati diversi giudici. Negli anni successivi era assassinato una media di uno l’anno. Non ho conoscenza di nessun avvocato assassinato a causa del suo mestiere. Giovani più intelligenti sono più attratti di una professione dove possono guadagnare di più, fare più facile carriera e sopravvivere alla criminalità.

Con le carriere giudiziarie dipendente dell’anzianità e non del merito abbiamo oggi elite della giustizia di persone di piccole capacità e poco sviluppate che fanno quello che i grandi avvocati de più gran capacità le dicano di fare.

Uno studio sociologico al Portogallo rivelava che i giudici erano poco creativi, poco innovativi, tradizionali, … Immagino che uno studio in Italia rivelava lo stesso con l’aggravante della piccola intelligenza poco sviluppata soprattutto nelle elite della vecchia giustizia. Immagino che sono di sinistra nella maggioranza perché gli ideali della giustizia di destra sono dare ad ogni uno secondo le sue capacità e la giustizia di sinistra difende più l’ugualità. Cosi si capiscono che il terrorista di sinistra assassino del giornalista Walter Tobagi passe poco più di due anni di galera e Marcello dell’Ultri amico di Berlusconi sia condannato a 8 anni per “concorso esterno in associazione mafiosa” senza essere tanta certezza come dell’assassinio di un innocente giornalista.   

Pires Portugal, (ex-Neo-Machiavelli,  Chi sono… )

Avvocati: guerrieri dell’ingiustizia

Talenti, meritocrazia e stupidaggine della vecchia giustizia tradizionale. (Sondaggio)

Giustizia e magistrati: vocazione al martirio o mancanza d’intelligenza?

Giustizia di Stalin e italiana

 

G8 e Giustizia all’italiana

GIUSTIZIA, POLITICA, GIORNALISMO E INTELIGENZA O STUPIDAGINE

G8, Berlusconi e giustizia, ingiustizia o stupidaggine?

La GIUSTIZIA di CLEMENTINA FORLEO, di CARNEVALE e de tanti altri …

Corrado Carnevale, Napoli, vecchia giustizia e rivoluzione giudiziale

Sono tornati i giudici come Carnevale? Tribunal di Roma e giustizia o stupidaggine?

Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista

Carabinieri, forze dell’ordine, mafia, mafie, nuova politica e nuova giustizia

Mafia, Badalamenti e giustizia o stupidaggine? (Sondaggio)

Ciampi, camorra, mafia, (mafie), civiltà mafiosa, civiltà “buona” (sondaggio)

Taglia sui killer, criminalità, Lega Nord, Padania, destra e sinistra 

Pena di morte in primo piano da “Famiglia Cristiana” (Sondaggio)

Antimafia, leggi, politica, giustizia ed efficienza

Il morto, morti de serie a,b,c…z, giustizia, politica, giornalismo e sensibilità mafiosa




permalink | inviato da il 22/3/2005 alle 14:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio        aprile
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


berlusconi-prodi
Votare Berlusconi o Prodi?

Berlusconi
Prodi

CERCA