.
Annunci online

Berlusconi-Prodi
Biologia, psicologia, sociologia e filosofia di un voto... o perchè votare Berlusconi o Prodi


Diario


2 marzo 2005

Offende il giudice e paga chi non ha culpa. Giustizia o stupidaggine?

Offende Berlusconi …

Offende il giudice: “farsi curare alla testa”. Condannato a 2 mesi di reclusione e al pagamento mille euro. ( “La Stampa” 2005-02-27, p. 5). Mi sembra giusto che un’offesa gratuita e ingiustificata ad un onesto giudice sia punita. Il pagamento di mille euro può essere anche poco per una vera offesa gratuita e ingiustificata ad un onesto giudice. Ma dire di “farse curare alla testa” sarà una cosi grand’offesa da condannare a due anni di reclusione? Se è vero che uno in galera costa alla società €200 il giorno, (come ho letto da qualche parte), sarà vera giustizia o stupidaggine fare pagare i più onesti consumatore €18.000? Che colpa hanno i più onesti contribuenti? Sarà giustizia farle pagare per una parola di tropo detta da un altro?

I giudici sono più ripresentativi dello Stato che Berlusconi? Il treppiede che aggredisce Berlusconi, (1), non è stato peggiore? Il segretario dell'Associazione Nazionale dei Magistrati, Carlo Fucci, invitando i colleghi a raccogliere fondi per comprare un nuovo cavalletto all'aggressore del Cavaliere con un sms vergognoso non ha fatto peggio?
Vediamo quello che se è scritto su Berlusconi senza avere notizia di nessuna condanna:

Santoro: “Berlusconi? Una malattia per tutti”, La Stampa, 30 Aprile 2004, … Sarà molto differente de dire al giudice: “farsi curare alla testa”?

COLOMBO lascia l'Unità: l'Italia perde un GRANDE GIORNALISTA.: “Un GRANDE GIORNALISTA … un serio professionista, esempio per tutti, espressione d’obiettività e professionalità… a la direzione dell'Unità, storico quotidiano di sinistra, da lui guidato in modo esemplare in questi anni d’opposizione… ripercorriamo la linea editoriale di Furio Colombo. Una direzione impeccabile: mai sopra le righe, mai un insulto, mai una parola fuori posto…

Ecco un estratto dell'Unità direzione Furio Colombo: - "Berlusconi più che un uomo è un mutante"  "E' il re dei bari" "E' cacca" …Uomo Mummia" … "Nano prelato" "... "Quel premier somiglia a un deposta"

Questo non è più offensivo della frase: “farsi curare alla testa”? “…Somiglia ad un deposta” e permette più che il giudice?

 

(1)Guerrieri con estintori e treppiede contro le migliori democrazie diventano eroe de certa cultura: indymedia.

Una giustizia più influenzata per queste mezzo d’informazione che per il buon senso di giustizia solo manda a giudizio le forze dell’ordine. Più di 50 milione di danni della distruzione di Genova sono pagati dei più onesti contribuenti e delle vittime. Più continua il processo più aumenta l’ingiustizia: più danni i più onesti contribuenti.

Diverse aggressioni contro forze dell’ordine non sono state punite, o punite con pene sospesi. In questi giorni ha saputo dei mezzi d’informazione de due senegalesi che hanno aggredito dei poliziotti e sono stati condannati con pena sospesa. Mi domando se hanno più ragione di essere condannati solo con pene sospese chi agito naturalmente male però condizionato dallo stress de se vere coinvolto in una guerra di vita o morte con dei violenti no-globali. Se i poliziotti saranno condannati alla prigione, sarà una vergogna per la giustizia che non ha condannato nessuno dei miliari d’aggressori no-global e condanna più poliziotti in condizione anormale di stress che ladri senegalesi aggressori di poliziotti. Se non le condanne sarà una vergogna minore di lavorare 4 anni per niente.

Nella prima settimana del 2005, mentre tutti prime pagine mondiale parlavano della catastrofe del maremoto con più di 150.000 morti, la prima pagina d’indymedia continuava a beatificare il marginale delinquente morto nel G8 più di 3 anni prima, quando aggrediva con un estintore un poliziotto ferito.

Nella stessa filosofia il trattamento dell’aggressore al Presidente d’eroi. Il Presidente che è stato democraticamente eletto e aggredito per strada diventa per questa informazione trattato da criminale.

Segue l’inizio dell’home page de http://italy.indymedia.org nella prima settimana del 2005:

 

Genova 2001 - la memoria e' un ingranaggio collettivo
Indymedia supporta il team legale

leggi le ultime notizie su imc genova
partecipa alla campagna di supporto


FREE ROBERTO DAL BOSCO!

01/01/2005

Chi prende treppiedate a capodanno...

L'Ottava Piaga: i cavalletti.
"Ecco, io manderò da domani i cavalletti sul tuo territorio. Essi copriranno il paese, così da non potersi più vedere il suolo."
(La Bibbia, libro dell'Esodo, 10:4,5)

Roberto: un lavoratore, un muratore di 28 anni, figlio di Franco, un operaio. Si era recato a Roma per festaggiare il capodanno, e giunto a Piazza Navona ha visto un premier che salutava la folla.
Non era un premier qualsiasi, era
Silvio Berlusconi [1] [2] [3], quello della guerra in Iraq, quello della precarietà, quello della mafia, quello della P2 [1]. Insomma, ci siamo capiti.
Ma quel capodanno il premier ha fatto l'errore di salutare anche Roberto, il quale si è chiesto: "ma allora mi prendi per il culo?", e a tale pensiero ha issato la bandiera del treppiedi (in foto) e
lanciato la potentissima arma contro Berlusconi.
Intolleranza? Un gesto estremo? Macché: puro e semplice
odio, ha dichiarato lui.

Il treppiedismo militante sarà il primo punto della prossima relazione sul terrorismo di Pisanu. Mentre si solleva da tutto il panorama politico un coro indignato di
condanna del gesto, Indymedia augura un buon anno a Roberto, subito colpito dalla repressione, e a tutti quelli che non ne possono più.

Messaggi di solidarietà:
[1] - [2] - [3] - [4] - [5] - [6] - [7] - [8]
Chansons de geste:
[1] - [2] - [3] - [4] - [5] - [6]

1/1 ore 16.21:
ROBERTO E' LIBERO!

 

Note: solo dopo che ho scritto a mettere in ridicolo la difesa della aggressione e trasformazione in eroi delle aggressore ho trovato qualche commento di condanna del muratore.

L’ enorme “campagna di finanziamento“ dei legale del G8 non contribuisce per aumentare l’ingiustizia o aumentare le spese degli più onesti contribuenti?

 

Per saperne di più:

Anno del treppiede contro Berlusconi che colpisce anche Prodi
G8 e Giustizia all’italiana

G8, GIORNALISMO, OPINIONE PUBBLICHE, VANDALI DEL EUROPA E CIVILTÀ AFRICANA

Indymedia, e Psicologia dal capitalismo, comunismo e anarchismo

Morti di prima pagina, giornalismo e stupidaggine della vecchia giustizia

Il morto, morti de serie a,b,c…z, giustizia, politica, giornalismo e sensibilità mafiosa

Scala, Graffiti, no-global, arte della destra e vandalismo della sinistra? (Sondaggio)

Cultura, graffiti, civiltà ed etica di destra e sinistra: la signora di Torino e la signora di Berlusconi

Daw: “LA VERA ANIMA DELLA SINISTRA ITALIANA“

Magistratura CONTRO il GOVERNO ITALIANO

Inoz :  [Cavalletti e monetine] Non nascondiamoci dietro ad un muratore

 

g-e-zap (giustizia-electronic-zapping):

 

Ex-Ministro della Giustizia, conosciuto anche come “Ministro della terrorista”, al vertice dei comunisti: “Praticherò la disubbidienza civile … trasgredisco … confido nell’omertà tipica degli italiani” …

 

Napoli ha organizzato convegni su convegni dedicati al sottosviluppo al Sud, in genere reclamando soldi dallo Stato. Napoletani e campani non hanno esitato a bloccare strade e ferrovie per protestare contro l'installazione di inceneritori, contro i treni troppo lenti, contro lo spostamento al Nord di insediamenti industriali. Un quartiere in mano alla delinquenza consente a 400 donne di scendere in piazza per demolire le auto dei carabinieri. Elite politiche hanno cercato di sistemare scorie nucleare nei locali considerati più sicuri dei specialisti. Masse popolare con appoggio di certe informazione hanno impedito. Andranno legalmente a peso d’oro per Regno Unito o Germania? O la mafia se occuperà di sistemarle illegalmente in Italia, Albania o Somalia? Dove è la giustizia?

 

I politici locali di sinistra attribuiscano le colpe al governo di destra che non da appoggio allo sviluppo. I politici del governo di destra accusano i governi passati di sinistra che hanno dato soldi per il Sud e finito nella mafia, (=mafie e criminalità). Secondo qualcuno, un euro in più nel Sud è costato €6 d’investimento dello stato. (Fonte: La7, 2005-01-27 ?). Vuole dire che de 6 euro dello Stato allo sviluppo del Sud 5 va alla mafia e uno allo sviluppo?

Lo Stato ha finanziato investimenti al Sud che sono falliti perché dove se deve pagare imposti per lo stato e per la criminalità non può avere efficienza e concorrenza. Combattere la criminalità, mafie e corruzione potevano essere non solo un investimento economico per il Sud ma anche una rivoluzione morale di grand’utilità per la popolazione e per lo Stato: se il sistema giudiziario avesse l’intelligenza della  regina dei Rom  sequestrava i beni della mafia, applicava molte a chi collaboravano o non denunziava la criminalità e la giustizia se poteva finanziare da sola. Ma la giustizia in 19 anni non sequestra i beni del mafioso  Badalamenti  pero fa pagare alla Rai, vuole dire i più onesti contribuenti, più di un milione d’euro a Santoro per dei programmi che non ha trasmesso, per dei lavori che forse era migliore se non fossero fatti.

 

…omaggio al volontariato, lettere aperte per Ciampi, Berlusconi, Prodi, politici del governo e opposizione, complici della civiltà mafiosa … :

“Corriere della Sera” de 2004-12-24 pubblica in prima pagina il titolo: “Gip e pm sotto accusa … 240 giorni di custodia in più … scarcerazioni dimenticate …indagine disciplinare su 20 magistrati …” Adesso sono i magistrati i mostri di prima pagina per un errore con un indagato d’estorsione  che rimane tropo tempo agli arresti domiciliari, anche se dopo viene condannato a 2 anni. Immagino che continuerà a fare estorsione agli arresti domiciliari e continuerà dopo uscire della galera…

Il criminale che poche ore dopo uscire da galera tortura a morte la volontaria è l’esempio della stupidità della vecchia giustizia. Un’opinione pubblica che se ha sensibilizzato mille volte di più della dite “torture” della soldatessa americana e che in realtà non sono passati d’umiliazioni psicologiche è l’esempio di una “civiltà mafiosa anti-americana” che vede con lenti d’ingrandimento la “tortura” in Iraq e con lenti di diminuzione la tortura fino alla morte del criminale contro la volontaria a Napoli.

 

“DI PIETRO GOTTI: CREDERE NELLA GIUSTIZIA E NEI VALORI… l'approvazione della modifica dei tempi della prescrizione del reato. … Si è sempre detto che il primo male
della giustizia, è nella durata dei processi. … Il sicuro aumento dello sconcerto nell'
opinione della gente e la mortificazione per le parti offese che avranno
inutilmente atteso una risposta dello Stato, che non ci sarà. I cittadini
quindi crederanno sempre di meno nella Giustizia, ossia nello Stato. … Noi crediamo fortemente nello Stato di diritto, ma questo Stato diventa sempre più uno Stato di privilegi e privilegiati. … La gente di destra è passata dalla pena di morte (vi ricordate i tempi della raccolta di firme?) alla impunità per gli imputati. On. Antonio Di Pietro, Presidente Italia dei Valori, Avv. Luigi Li Gotti,
Responsabile Dipartimento Giustizia IDV,
www.italiadeivalori.it .

 

Spam missionario, commerciale, criminale e stupidaggine della vecchia giustizia e politica :

La stupidaggine della vecchia giustizia e politica stanno nel non sapere distinguere lo spam utile del criminale e causare più danni con certe leggi che benefici, lasciare i criminali fare danni astronomici senza intervenire. Se la giustizia non ha intelligenza e creatività per trovare i mezzi di fare pagare i danni sociali a chi le comete potevano al meno imparare di USA dove sono state fate multe di miliardi di dollari. Una giustizia che applicasse multe a chi causano danni sociali e premio i cittadini che collaborano contribuirebbe per un mondo migliore e per una migliore giustizia sociale.

>>>  Per saperne di più:

Spam e giustizia tradizionale: STUPIDITÀ DELLA VECHIA GIUSTIZIA E IDEE PER UMA NUOVA GIUSTIZIA DEL FUTURO

Giustizia, giornalismo, opinione pubblica, mafie, criminalità e bugie o stupidaggine?

Giustizia, giornalismo e opinione pubblica

Giustizia, informazione e votare Berlusconi o Prodi? (Sondaggio)

Leggi, giustizia, democrazia, fumo, e stupidaggine del ministro della terrorista

Giustizia, educazione o stupidaggine?

Vandali per non studiare premiati con 15 giorni di vacanze...

MERCENARI, VOLONTARI, TERRORISTI  E STUPIDAGINE DELLA GIUSTIZIA

GIUSTIZIA? INGIUSTIZIA? O STUPIDAGINE?

"MINISTRO DELLA TERRORISTA" CONTRO TUTTI FORME DI TERRORISMO  

Morti di prima pagina, giornalismo e stupidaggine della vecchia giustizia

Mafia, lavori infiniti e stupidaggine della vecchia giustizia

Giustizia, prescrizione ed efficienza

Ministro della Giustizia Castelli, magistrati ambiziosi e la vecchia giustizia tradizionale

Giustizia: la riforma del Ministro Castelli e civiltà del “Ministro della Terrorista”

Tasse, camorra, mafia, politica, giustizia: la lezione della zingara

La stupidaggine della giustizia, della politica … e l’intelligenza della regina dei Rom e del FBI




permalink | inviato da il 2/3/2005 alle 10:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio        aprile
 
 




blog letto 221814 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


berlusconi-prodi
Votare Berlusconi o Prodi?

Berlusconi
Prodi

CERCA