.
Annunci online

Berlusconi-Prodi
Biologia, psicologia, sociologia e filosofia di un voto... o perchè votare Berlusconi o Prodi


Diario


24 febbraio 2005

Giustizia in TV: giustizia popolare, leggi e sentenze, 2005-02-24

Un telefonino avaria 3 settimane dopo la compra. Lo ha portato al negozio, questo lo ha portato al venditore. C’era stato un corto circuito che poteva essere provocato da umidità o caduta o altra causa. Il cliente doveva pagare €50 perché la garanzia non copriva quel servizio come specificava chiaramente la norma allegata alla vendita. Il pubblico ha dato ragione al cliente. Ho pensato che sbagliasse: tutti sono compratori e pochi sono venditori. Ho pensato che per questo dessero ragione al compratore. Il giudice ha anche dato ragione al compratore basato su una sentenza di Cassazione che considerava garanzia illegale perché quelle condizioni differenti della garanzia generale sono vessatrici e non valide se non firmate del compratore. Non so se dentro il milione di leggi e sentenze di Cassazione qualche volte se trova la più giusta o se in un programma popolare se trova il giudice che meglio sa scegliere tra milione quelle che corrispondano meglio alla soddisfazione del pubblico. Immagino che tutti abbiamo l’esperienza di qualcosa che compriamo e non funziona, o non funziona come vogliamo, o causiamo danni per non leggere le istruzioni, o avaria per accidente che incluso può non conoscere. Il venditore ha proposto al cliente di consegnare il telefonino ad un tecnico di sua fiducia per confermare l’avaria e lui non ha voluto. Non se può sapere se il cliente le ha proporzionato umidità o pressione o golpe…  

Non concordo con la sentenza perché non se può sapere se il cliente ha avuto colpa nell’avaria. Però concordo con il principio generale de che devono essersi norme generale globale per le garanzie e limitare il valore delle clausole, soprattutto di quelle in gran quantità a lettere molto piccole per truffare chi non ha occhiale e tempo di leggere quelli trattati di diritto.

Immagino che se devono creare norme globale per il commercio internazionale e ammettere il minimo de clausole con logica di giustizia, efficienza e utilità sociale. Immagino che se eviterebbero bilione d’ore di lavoro con la creazione di un governo mondiale, di una giustizia senza frontiere e di norme globale per le garanzie, trattamenti di dati personali, commercio, pubblicità, ecc.

Pires Portugal, (ex-Neo-Machiavelli,  Chi sono… )

 

>>>  Per saperne di più:

Giustizia in TV: pista Bulgara dell’attentato al Papa, verità e poteri condizionanti, 2005-02-24
GIUSTIZIA, POLITICA, GIORNALISMO E INTELIGENZA O STUPIDAGINE
La GIUSTIZIA di CLEMENTINA FORLEO, di CARNEVALE e de tanti altri …  
 
Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine? 
Giustizia, giornalismo e opinione pubblica
Giustizia: intelligenza, stupidità, civiltà, inciviltà, assurdità o incredibile? 
 

PPPP, giornalismo, giustizia, politica

Giustizia e magistrati: vocazione al martirio o mancanza d’intelligenza?

Talenti, meritocrazia e stupidaggine della vecchia giustizia tradizionale. (Sondaggio)

Mafia, Badalamenti e giustizia o stupidaggine? (Sondaggio)
Ciampi, camorra, mafia, (mafie), civiltà mafiosa, civiltà “buona” (sondaggio)
Giustizia e separazione o guerre di potere? Onestà, etica e collaborazione con i criminali contro la criminalità




permalink | inviato da il 24/2/2005 alle 16:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio        marzo
 
 




blog letto 242328 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


berlusconi-prodi
Votare Berlusconi o Prodi?

Berlusconi
Prodi

CERCA