.
Annunci online

Berlusconi-Prodi
Biologia, psicologia, sociologia e filosofia di un voto... o perchè votare Berlusconi o Prodi


Diario


9 febbraio 2005

Satira in televisione e Berlusconi

Curzio Maltese scrive: “Da tre anni la satira è proibita in televisione. Bandita dal regno dove comanda uno solo.(…) Molto perché il paese il paese è rassegnato dal fatto che in televisione si faccia solo il che vuole il Padrone. (…) Andreotti, bersaglio preferito di tre generazioni di satiristi, ha governato per mezzo secolo”. (“Il Venerdi di Repubblica”, 2005-01-28, p. 20-22 ). Io ho l’impressione che mai Andreotti o altro personaggio è stato cosi vittime della satira politica come Berlusconi. E soprattutto nelle sue televisioni: “Striscia la notizia”, “Mai dire Domenica”, “Le Iene”, …

Nel Web anche il più geniale e intelligente difensore di Berlusconi non le perdona la satira: Assolutamente GENIALE.

E vero che  “Da tre anni la satira è proibita in televisione... o Berlusconi è il più satirizato?

Credo che sono quase sempre le persone più intelligenti e importante che sono più vittime della satira. Credo che la satira in genero fa bene a chi ride e a chi è oggeto. Credo sopratuto che fa meno male che le false informazione.




permalink | inviato da il 9/2/2005 alle 11:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio        marzo
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


berlusconi-prodi
Votare Berlusconi o Prodi?

Berlusconi
Prodi

CERCA