.
Annunci online

Berlusconi-Prodi
Biologia, psicologia, sociologia e filosofia di un voto... o perchè votare Berlusconi o Prodi


Diario


8 febbraio 2005

Bush rivoluzionario e i no-global, Che Guevara, Fidel Castro ... dei reazionari?

Bush rivoluzionario e i no-global, Che Guevara, Fidel Castro dei reazionari guerrieri per le cause fallite?

 

E se un giorno Bush è considerato un rivoluzionario e i no-global, Che Guevara, Fidel Castro... dei reazionari guerrieri per le cause fallite?

Ricordo un’intervista de un’italiana a Fidel Castro: diceva che la vita a Cuba se era fermata nel 195? Pero ripeteva continuamente che Fidel era un progressista. Ma fermar-se nel tempo è essere progressista? Se Cuba fosse una provincia di USA non sarebbe migliore  per i cubani, (sopratutto per quelli 10.000 morti a combattere in Angola e Mozambico che non so quanti morti hanno fato…)? Non ho mai capito perché gli americani hanno fato bene al Gippone, Germania … e dicano che hanno fato tanto male sopratutto dove hanno avuto meno influenza.

Certi linguaggi che ho sentito molto al Portogallo nel 1974 dopo la rivoluzione dei garofani mi sembrano oggi cosi ridicoli che sembra che certe persone sono informate solo della parte sinistra del cerebro:

Contro l'Imperialismo sempre!!! L'imperialismo non può mutare è per sua natura aggressivo, anarchico, contraddittorio e perfino incoerente.” http://blogopoli.ilcannocchiale.it .

Se compariamo Italia, (più influenziate del dito “Imperialismo”), con Albania vediamo il ridicolo di queste parole. 
”Sta provando tutte le manovre, mentre cammina sull'orlo di una guerra mondiale, che segnerà la sua definitiva scomparsa.” http://blogopoli.ilcannocchiale.it .

Queste parole dite da Che Guevara che preferiva una guerra nucleare a portare via i missili di Cuba mi cadano come una contraddizione ingenua: la guerra è buona se favorisce un sistema politico di miseria?

“La rivoluzione non è altro che la liberatrice della capacità individuali dell'uomo.

Vale milioni di volte di più la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra”. http://blogopoli.ilcannocchiale.it .
Ernesto "CHE" Guevara

Pero ammassato decine di sconfitti che l’unico crimine era credere in un’altra forma di cambiare il mondo para migliore.

Se “La rivoluzione non è altro che la liberatrice della capacità individuali dell'uomo” non è più rivoluzionario Bush che Fidel Castro? 

Siate sempre capaci di sentire nel profondo qualsiasi ingiustizia commessa contro chiunque, in qualsiasi parte del mondo. E' la qualità più bella di un rivoluzionario.” http://blogopoli.ilcannocchiale.it .
Ernesto Guevara

Belle parole. Pero è giusto dare ad ogni uno quello che merita o uguale per tutti, per quelli che lavorano e quelli che preferiscano rubare? Quando gli americani sono andati al Vietnam non avevano gli stessi ideali di giustizia dei cubani che sono andati in Angola e Mozambico?




permalink | inviato da il 8/2/2005 alle 19:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio        marzo
 
 




blog letto 221815 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


berlusconi-prodi
Votare Berlusconi o Prodi?

Berlusconi
Prodi

CERCA