.
Annunci online

Berlusconi-Prodi
Biologia, psicologia, sociologia e filosofia di un voto... o perchè votare Berlusconi o Prodi


Diario


2 febbraio 2005

MADRE TERESA DE CALCUTÁ,PAPA WOJTYLA, CHE GUEVARA, … MADARONA, Quattro eroi per due Italie

Madre Teresa con una percentuale de preferenze di 25% e il Papa con una percentuale de 24,6% ripresentano secondo me il migliore dei valori d’Italia: la generosità con i poveri, con i malati, la globalizazzione della giustizia … Per sconfiggere il terrorismo Papa Wojtyla suggerisce la costruzione di una società che garantisca giustizia, pace e armonia. Ha cercato di mediare i conflitti tra l'Occidente e l'Oriente sviluppando la comune coscienza di essere una famiglia di Nazioni. (Vedere: Giornata Mondiale della Pace 2004 ).

Che Guevara, al terzo posto con 8%, mi sembra uno dei simboli delle maggiore contraddizione in Italia: il più famoso guerriero per la causa più fallita dello secolo scorso diventa eroi proprio dove meglio se vede la sconfitta dei suoi ideali comunisti. Proprio lui che preferiva una guerra atomica al ritiro dei missile sovietici di Cuba diventa la bandiera del pacifismo, e, peggio ancora  di un pacifismo che non se ha rivelato contro il peggiore dittatore degli ultimi tempi, Saddam, ma contro chi le tira il potere per istallare una democrazia. Eliminare dittature e terrorismo mi sembra la migliore causa del inizio di questo secolo. E quello che me sembra più incredibile è il fatto di essere un eroi soprattutto nel paesi che più deve all’ideologia contraria. Italia è uno dei paesi del mondo che più deve agli Usa, alla sua liberazione, alla sua protezione e alla sua ideologia de non essere come Albania. Senza Usa non ho alcun dubbio che Italia sarebbe molto più simile ad Albania, alla miseria di quelli che dopo la caduta del muro de Berlino hanno invaso le sue frontiere. Senza Usa forse Italia sarebbe “liberate” degli russi come ex-Giugoslavia, Hungria, Checoslovakia, Ddr…

Il comunismo del secolo passato ha foto 100 milione di morti nella Russia, 30 milione in Cina e lasciato la miseria che conosciamo. Italia era il paese d’Europa Occidentale più comunista. Senza gli Usa Italia non sarebbe come loro?

Delle decine di paesi che ho conosciuto in nessuno Che Guevara è cosi venerato da eroi come in Italia. Nel 2005, il calendario di Che Guevara è l’unico politico che ho trovato, il primo di molti giornalaio proprio sopra i seni nudi delle veline. E questo me pone la questione: perché diventa eroi il mito della ideologia più contraria al benne della maggioranza del popolo d’Italia? Perché diventa eroi il mito più contrario agli Usa a chi Italia deve de più?

In un momento di popolarità del pacifismo continua popolare un guerriero che preferiva una guerra nucleare che i missili sovietici usciti di Cuba.

Sarà per un fenomeno psicologico tipico della adolescenza di rifiuto paterno? Gli Usa rappresentano la figura del padre e gli adolescente hanno tendenza a rifiutare il padre per affermare la sua personalità? Ricordo che il sondaggio è stato fato tra i giovani domandando l’eroi con chi s’identificano.

Maradona , al 5,3% di popolarità,è stato arrestato per evasione fiscale de 52 miliardi di lire. Molti se scandalizzarono con l’arresto, molti protestarono, quasi tutti lo hanno difeso e è stato messo subito in libertà. Non ho mai saputo se ha pagato quello che doveva. So che sono stati molti a difenderlo e questo mi ha stupito: sarà per essere argentino come Che Guevara, amico di Fidel Castro e spendere a Cuba i soldi guadagnato in Italia che deve essere difeso?  Uno che guadagna some astronomiche non deve pagare tasse?

Se Maradona deve al fisco 52 miliardi forze ha ricevuto più di tutti i capi di Stato del G8. Pero in Italia non solo nessuno ha protestato: hanno fatto spettacoli per mettere in ridicolo la guardia di finanza che voleva il pagamento delle tasse e "115 AVVOCATI E COMMERCIALISTI IN SOCCORSO DI MARADONA" hanno offerto la loro consulenza per farlo assolvere dal` accusa di evasione fiscale per 52 miliardi, (Cf.: "L´ Espresso" di 2001-08-16, p.63).

Gli eroi di ogni cultura sono da un lato il riflesso della cultura, della mentalità, della civiltà… E per altro sono un stimolo dei comportamenti. Per questo mi sembra importante mettere in un tribuna d’onore eroi come Madre Teresa, il Papa, Falcone, Borsellino, … e in ridicolo altri come Che Guevara, Maradona, il “ministro della terrorista” e la sua cara terrorista Silvia Baraldini, certi hackers, … e i suoi fans …

Secondo una statistica di “Euripes”,(Studi Politici,Economici e Sociali de Roma), preseduta dal Prof. Gian Maria Fara, fonte: “Gente”, 2003-05-15, p.106-111), sarebbero questi gli eroi della gioventù dei 12 ai 24 anni: MADRE TERESAA DE CALCUTÁ, (25%), PAPA WOJTYLA,(24,6%) CHE GUEVARA,(8%), GANDHI, (7,9%), FALCONE, (6,9%), DIANA, (5,8%), MADARONA, (5,3%), JOHN KENEDY, (3,8%), MADONA, (3,3%), MARILYN MONROE, (2,9%), DALAI LAMA, (0,8).

Per saperne di più:

Fidel Castro, Che Guevara, Comunismo, USA e Cuba visti dall'Italia:

“Rivoluzione dei garofani” e marxismo culturale<




permalink | inviato da il 2/2/2005 alle 19:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio        marzo
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


berlusconi-prodi
Votare Berlusconi o Prodi?

Berlusconi
Prodi

CERCA