.
Annunci online

Berlusconi-Prodi
Biologia, psicologia, sociologia e filosofia di un voto... o perchè votare Berlusconi o Prodi


Diario


21 dicembre 2004

MAFIA, TOTUCCIO CONTORNO e anti-americanismo nella giustizia

Torna libero Totuccio Contorno ''pentito di mafia'' per un vizio di forma.

 

"In Iraq gli americani hanno liberato anche i comunisti"- ( http://esperimento.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=350372 )

“... Cossutta è fra quanti ricevettero a Roma Tareq Aziz. Ovvero l'artefice del massacro di comunisti iraqeni all'indomani della presa del potere del Baath.” link. L’ immagine più ridicola di Cossuta: Al aeroporto, aspettando la terrorista anti-americana Silvia Baraldini con un ramo di fiori più grande de lui,  elogiando la civiltà italiana e criticando l’americana…

Queste due notizie di oggi sembrano non avere niente di comune.  Per me hanno in comune la stupidaggine della giustizia che fa politica alla volta di combattere criminalità. Una giustizia che se occupa di fare politica anti-americana e lascia parte d’Italia governata della mafia è per me il cumulo del ridicolo e della stupidaggine.

            Un ministro della giustizia che non solo non ha vergogna ma sente orgoglio perché la priorità del suo ministero è stato importare una terrorista mi sembra non solo la più grande stupidaggine della giustizia e della politica italiana ma un ridicolo da terzo mondo.

Questa stupidaggine e il ridicolo aumentano se la terrorista che è costata milione d’euro ai più onesti contribuenti italiani per essere trasferita da una prigione in USA ad una prigione italiana dopo 3 o 4 mesi fa scandalo dicendo che stava meglio nella prigione americana.

Questa stupidaggine e il ridicolo aumentano se un giornalista che l’ha visto nella prigione americana e italiana dice che l’americana era il Ritz comparata con l’italiana.

Questa stupidaggine e il ridicolo aumentano se le condizioni della prigione italiana sono molto migliore de molti che con le sue tasse hanno pagato milione per il trasferimento e per il mantenimento in prigione. In fato delle notizie che ho conoscimento, aveva uno spazio migliore e molto più gran de molti che lavorano in Italia, con acqua calda, con tutti giornali, TV, … Molti di quelli che con le sue tasse hanno pagato per lei muoiano al freddo nelle strade d’Italia, (qualche decine all’anno), molti abitano sotto i ponti, molti abitano decine nello stesso spazio che lei occupava.

Questa stupidaggine e il ridicolo aumentano se la terrorista è veramente in colpa come lei ha riconosciuto e sono molti innocenti morti in prigione all’estero per i quali la giustizia e lo stato italiano non hanno fato niente.

Questa stupidaggine e il ridicolo aumentano se nella realtà tutta quest’impegno è solo perché la terrorista è anti-americana. Italia deve in primo grado agli USA di essere al 6° o 7° posto in potenza economica mondiale. Senza USA forse Italia sarebbe più simile ad Albania. In fatto il modello ideale per i comunisti italiani era il modello d’Albania. In fatto il terrorismo anti-americano è stato molte volte appoggiato del comunismo inspirato ad Albania e patrocinato con soldi dell’ex-URSS. Questa cultura prò-comunista e anti-americana continua ad esprimersi nella popolarità di Che Guevara in Italia, nell’appoggio dell’invasione Russa in Ungria e Checoslovaquia, però nel pacifismo quando gli americani hanno reagito all’invasione del Kuwait da Saddam o nella recente guerra in Afghanistan e Iraq.  Quando Saddam ha invaso Kuwait e gli americani lo hanno fato retrocedere, io non ero in Italia pero Adriano Celentano ricorda nel suo libro “Il re degli ignoranti” che mai è esistito in Italia tanto pacifismo come quando gli americani si oppongano ad un dittatore che invade altri popoli.

Conoscendo un po’ della storia d’Italia, prima unita ad Albania, immagino che se sono diventati cosi opposti, lo devono in primo grado al’influenza americana: senza USA immagino che Italia cadeva nell’influenza Russa dopo la seconda guerra mondiale. Immagino che in passato l’oro di Mosca ha fatto un gran contributo al pacifismo e terrorismo anti-USA.       

La stupidaggine della vecchia giustizia sta nel fare politica per i peggiore fini e occuparsi da quello che è non solo inutile come pregiudiziale e lasciare il più importante per il momento e futuro. Mi aspettava che Berlusconi portasse alla giustizia un po’ dell’efficienza che ha mostrato da impresario. Mi sento deluso di vedere i beni dei grandi mafiosi fatti del crimine andare agli eredi all’estero. Mi sento deluso di vedere uscire della galera i grandi boss su quale non c’è dubbio mentre se condannano innocenti.

Una giustizia che se occupa di fare politica anti-americana e lascia parte d’Italia governata della mafia è per me il cumulo del ridicolo e della stupidaggine.

 >>>  Per saperne di più:

Mafia e stupidaggine della vecchia giustizia.

Giustizia all´ italiana

Ladri del premio Nobel di Dario Fo, giustizia e cultura italiana nel suo migliore e nel suo peggiore  

Sensibilità italiana: volontariato e cari ladri, terroristi e criminali

Castelli e potere dei vecchi magistrati

Ministro della Giustizia Castelli, magistrati ambiziosi e la vecchia giustizia tradizionale

"MINISTRO DELLA TERRORISTA" CONTRO TUTTI FORME DI TERRORISMO

Il "ministro della terrorista" e la critica della giustizia

Cuffaro, mafia e Berlusconi




permalink | inviato da il 21/12/2004 alle 11:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia            gennaio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE


berlusconi-prodi
Votare Berlusconi o Prodi?

Berlusconi
Prodi

CERCA